Mutuo Banco di Napoli: Requisiti, Simulazione e Calcolo della Rata

Il Banco di Napoli è un istituto bancario molto efficiente, che potrebbe essere d’aiuto nel caso in cui si voglia dare una svolta alla propria vita, richiedendo un mutuo per la propria casa. Il complesso bancario saprà consigliare al meglio i suoi clienti.

Requisiti necessari

Naturalmente, prima di procedere alla richiesta di un mutuo, l’istituto Bancario, che in questo caso è il Banco di Napoli, deve provvedere ed ottenere un quadro completo delle caratteristiche finanziarie, legali ed anagrafiche del soggetto. Questi sono i principali requisiti che vengono chiesti:

  • la residenza in Italia o l’appartenenza a qualsiasi Stato presente nell’Unione Europea;
  • la maggiore età;
  • la cittadinanza anche se straniera con regolare residenza in Italia;
  • il limite di età che sarà poi definito dal Banco di Napoli;

Inoltre l’istituto bancario terrà conto del valore immobiliare della casa che si vuole acquistare, il reddito netto che percepisce il richiedente, la sua famiglia o del nucleo familiare di appartenenza e la presenza di un garante, ovvero un terzo soggetto indispensabile per l’erogazione del mutuo.

mutuo banco di napoli
Mutuo Banco di Napoli

Calcolo della rata e simulazione

In primo luogo è necessario sapere che il Banco di Napoli dovrà esaminare il criterio fondamentale per richiedere un mutuo, che è la capacità di rimborsare il prestito all’Istituto Bancario. Per fare ciò la Banca dovrà calcolare il rapporto tra rata mensile del rimborso ed il reddito del richiedente. Il risultato, per essere preso in considerazione, non dovrà risultare superiore del 30 o del 35% del reddito mensile dichiarato dal richiedente.

Naturalmente, questo genere di valutazione può cambiare da Banca in Banca: ognuna di essa presenta criteri differiti, che possono variare ed essere modificati. Dopo aver passato questa fase, dunque se il controllo di tali requisiti risulta essere positivo, allora si potrà procedere al raccoglimento di dati e documenti dei richiedenti. A quel punto sarà possibile erogare la richiesta del mutuo, che potrà soddisfare soltanto l’80% delle spese complessive, infatti il restante 20% delle spese dovranno essere sostenute dal richiedente stesso. Se questa percentuale non è posseduta, allora ci saranno molti più ostacoli nell’erogazione del mutuo.

Offerte per i clienti

L’offerta che propone il Banco di Napoli per l’acquisto delle prima o della seconda casa è il cosiddetto Mutuo Domus. Questa opportunità può essere molto interessante per i giovani, i quali hanno la possibilità di cambiare il tasso di interesse, renderli fisso, oppure intrigarlo con altre coperture altrettanto vantaggiose. Queste ultime sono: la sospensione della rata che consiste nel saltare, per un massimo di tre volte, il rimborso del capitale richiesto.

In questo modo è possibile allentare la presa che un mutuo può comportare, soprattutto in giovane eta. L’altro benificio viene chiamato “flessibilità durata”. Questo può essere d’aiuto nel caso in cui si è impossibilitati a pagare il mutuo, per vari problemi che potrebbero nascere nella vita di tutti i giorni. Tale flessibilità permette di modificare la durata del mutuo, estendendolo fino a 5 anni in più, e non oltre. Il Mutuo Domus può essere d’aiuto in qualsiasi caso, infatti sta al cliente scegliere ed adattarlo alle proprie esigenze e bisogni.

Dunque, sarà possibile richiedere tale offerta nel caso in cui: si abbia bisogno di più liquidità per estinguere un vecchio mutuo già presente, si abbia necessità di acquistare una casa, ristrutturarla o ricostruirla, oppure per spese e finanziamenti vari.
Come già specificato prima questo Mutuo Domus è dedicato soprattutto ai giovani (dai 18 ai 35 anni) che vogliono acquistare la loro prima casa. In questo caso, infatti, la spesa della Banca ricoprirà il 100% dei costi dell’immobile: dunque, non verrà richiesta una liquidità minima, pari al 20%. Banco di Napoli Per qualsiasi altre richieste, l’istituto Bancario Banco di Napoli sarà in grado di fornire ai propri clienti assistenza completa, sia online, in tempo reale, che chiamate (attraverso il numero verde) o via messaggi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here