Mutuo Giovani Intesa San Paolo: Requisiti, Opinioni, Tassi e Calcolo della Rata

Con Mutuo Giovani di Intesa Sanpaolo si entra nel vivo della competizione degli under 35. Il prodotto ti permette di ottenere grandi agevolazioni in termini di tassi di interesse praticati, di durata del mutuo, di composizione della rata e di preammortamento.

Come funziona il mutuo

Il Mutuo Giovani ti viene proposto sia nella formula a tasso di interesse fisso sia in quella variabile cosi’ da venirti incontro a seconda delle tue necessità; se vuoi una rata fissa durante tutto il finanziamento oppure se preferisci una rata che segua l’andamento dei mercati di riferimento, potendo beneficiare, in questo ultimo caso, dei ribassi dei tassi di interesse futuri o del livello particolarmente appetibile degli stessi a tutt’oggi.

Oltre alla definizione del tasso e della tipologia di mutuo in fase di stipula del contratto dinnanzi al notaio avrai l’opportunità di scegliere la formula di preammortamento Light qualora lo desiderassi. In questo caso, per il tempo che deciderai di fissare, avrai la possibilità’ di ottenere un preammortamento a tasso fisso che prevede il solo pagamento degli interessi sino ad un massimo di dieci anni di durata. In questo caso e’ palese che avrai una rata inferiore e questo ti permetterà di poter far fronte ad ulteriori spese necessarie per l’acquisto e l’arredamento della tua prima casa.

mutuo giovani intesa san paolo
Mutuo Giovani Intesa San Paolo

Garanzie offerte

Con questo Mutuo Intesa San Paolo intende offrirti la possibilità di vivere con tranquillità e liberarti dal pensiero dell’acquisto della casa; in particolare, in caso di difficoltà, ti offre la possibilità di sospendere il pagamento della rata sino a tre volte durante il contratto (la prima volta dopo dodici mesi dalla stipula), ricorrendo per l’appunto all’opzione Sospensione rate. Il contratto prevede la possibilità (e dunque non l’obbligo) di stipulare la Polizza Proteggi Mutuo, studiata appositamente per sgravarti da gravi eventi che possano pregiudicare il tuo piano di rimborso.

Costi

Il Mutuo Giovani e’ particolarmente appetibile in quanto offre certezza e chiarezza nelle spese cui andrai incontro. Le spese che dovrai sostenere sono nella fattispecie:

  • spese di perizia
  • spese di istruttoria
  • imposta sostitutiva
  • spese di polizza sulla casa (certe qualora scegliessi il contratto proposto da Intesa Sanpaolo)
  • spese di polizza proteggi mutuo (certe in quanto proposte da Intesa Sanpaolo)
  • ulteriori spese di incasso rata e documentazione totalmente gratuite.

Per quanto concerne le spese di perizia le stesse variano da 320 a 4450 euro a seconda dell’importo del mutuo da erogare e, nel caso di sopralluoghi dovuti per stato di avanzamento lavori, gli stessi sono pari ad euro 130-155 massimo a sopralluogo. Le spese di istruttoria sono comprese nel range di 650 e 1250 euro a seconda dell’ammontare del mutuo stesso mentre l’imposta sostitutiva sulla prima casa e’ pari allo 0,25% del valore.

Flessibilità operativa

Per seguire le tue esigenze di giovane attento ai tempi moderni, flessibile e dinamico, Intesa Sanpaolo ti offre la completa operatività on line sul tuo mutuo, questo significa che non solo potrai ricevere tutte le quietanze di pagamento ma altresì il dettaglio delle spese completamente on-line, abbattendo così tempi e costi di spedizione ed avendo certezza nella ricezione. In questo caso, scegliendo l’opzione telematica, il costo infatti delle comunicazioni è azzerato completamente permettendoti, unitamente all’incasso rata gratuito, di avere un mutuo performante ed a costi molto contenuti. Perché quindi sostenere delle spese per pagare il rimborso del mutuo? Un mutuo moderno al passo con il mondo del lavoro.

Con questo prodotto potrai stare tranquillo poiché Intesa Sanpaolo ha pensato di venirti incontro anche sulle problematiche che da sempre ti hanno frenato nella richiesta di un mutuo: l’aleatorietà del tuo posto di lavoro. I tempi sono mutati rispetto a qualche anno fa e purtroppo la dinamicità del mondo del lavoro, soprattutto in uscita attraverso contratti sempre meno fissi e sempre più incentrati su progetti, su durate e mantenimento non garantite o a termine, era uno scoglio all’ottenimento del mutuo.

Ora potrai permetterti anche tu di ottenerlo e per di più a condizioni vantaggiose, esattamente come tutti coloro che hanno lavori più stabili e considerati sicuri. La storia recente ha infatti insegnato che nessun lavoro è da considerarsi fisso ed immutabile e pertanto è giusto che anche il mutuo si adegui ai tempi, consentendo a chi come te non ha il posto fisso, di poter acquistare la prima casa alle medesime condizioni, senza compromessi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here