Mutuo Unicredit a Tasso Fisso: Tassi, Calcolo della Rata e Come Effettuare la Surroga

Viviamo in un periodo storico in cui l’economia, come ben sappiamo, non è ai massimi livelli, se questo può essere un problema per molti potrebbe non esserlo per chi decide di acquistare un immobile. I prezzi delle case infatti negli ultimi anni non hanno fatto che scendere e quindi l’investimento appare ottimo.

Ancora meglio se si approfitta di un mutuo a tasso fisso di Unicredit Banca. Il prodotto può essere utilizzato sia per una surroga, quindi variare l’istituto di credito presso cui è appoggiato il mutuo, che per i lavori di ristrutturazione, che per l’acquisto di una nuova casa.

Perché scegliere il mutuo a tasso fisso Unicredit

Sono anni incerti, oggi più che mai accadono cose inspiegabili. Con il mutuo a tasso fisso avrai la certezza dell’importo da accantonare ogni mese per la rata. Qualsiasi cosa capiti intorno a te, l’esborso sarà sempre lo stesso e potrai ripagare con serenità il tuo investimento. Il mutuo Unicredit può avere una durata variabile dai 5 ai 30 anni a seconda del motivo per cui si richiede.

Anche l’importo da finanziare ha un range molto alto, si và fino all’80% del valore dell’immobile in caso di surroga. I tassi sono concorrenziali, per un mutuo di breve durata, fino a 10 anni, si parte addirittura dall’1,80%.

mutuo unicredit tasso fisso
Mutuo Unicredit tasso fisso

Servizi inclusi nel mutuo

Unicredit ti offre servizi esclusivi a protezione del tuo futuro. Se per qualsiasi motivo ti dovessi trovare in momentanea difficoltà e non riuscissi a pagare le rate del mutuo non ti preoccupare, la banca Unicredit ti viene incontro. A partire dal ventiquattresimo mese successivo all’erogazione potrai attivare una delle seguenti opzioni:

  • Taglia rata che ti consente di sospendere il versamento della quota capitale per 12 mesi: verserai solo gli interessi!
  • Riduci rata, puoi decidere di prolungare fino ad un massimo di 48 mesi il tuo mutuo, in questo modo la tua rata sarà più leggera.
  • Sposta rata, se proprio non hai la possibilità di pagare nulla, non ti preoccupare: potrai chiedere di fare slittare i tuoi pagamenti fino a tre mesi.

Ma se riuscirai a non attivare mai questa opzione Unicredit ha pensato di premiare la tua costanza ed erogarti un Bonus Interessi. A seconda della durata del mutuo infatti ti azzereranno l’importo da versare relativo agli interessi per le ultime rate, da un minimo di tre ad un massimo di nove.

Cosa è necessario per richiedere il mutuo

Per ottenere il tuo mutuo non devi fare altro che prendere un appuntamento nella filiale e te più comoda. L’età minima per la stipula è di 18 anni, la massima alla scadenza non deve superare gli 80. Avrai bisogno della proposta di acquisto dell’immobile o del piano di ammortamento del vecchio mutuo o ancora del preventivo dettagliato delle spese da sostenere per la ristrutturazione.

In tutti i casi verrà effettuata una perizia da un tecnico della banca che valuterà il valore dell’immobile. In base all’esito della perizia ed alle tue necessità si valutera’ l’importo da erogare. Dovrai stipulare, dove vorrai, una polizza incendio e scoppio a tutela dell’immobile.

Calcolo della rata

È a tua disposizione un simulatore on line con cui potrai calcolare agevolmente l’importo della rata mensile. Ad esempio per un importo da erogare di 80.000 euro ed una durata di 30 anni l’importo sarebbe di 283,84 euro.

Ricordati che verrà erogato un massimo dell’80% del minore tra prezzo di acquisto e valore di perizia. La rata che verserai tutti i mesi sarà composta da una quota capitale ed una quota interessi. La quota interessi è detraibile nella misura del 19%.

Costi previsti

La pratica di mutuo comporta delle spese qui di seguito elencate in modo semplice e trasparente, ricordandoti comunque che in filiale ci sono dei professionisti a tua disposizione per ogni chiarimento.

  • Spese di istruttoria: 1,25% dell’importo erogato con il minimo di 1.000 ed il massimo di 2.000 euro.
  • Assicurazione Unicredit incendio e scoppio a premio unico, se preferisci stipulare la polizza con la banca, 0,03% dell’importo erogato moltiplicato per gli anni di durata del mutuo
  • Spese di perizia: 250,00 euro
  • Spese di incasso rata: 3 euro
  • Spese per la gestione della pratica: 60 euro
  • Imposta dello 0,25% dell’importo del mutuo erogato
  • Nessuna penale di estinzione anticipata

Se volessi tutelare i tuoi cari in caso di premorienza e non volessi lasciarli in difficoltà è possibile la stipula di una polizza che, in caso di morte od invalidità permanente dell’intestatario del mutuo, provveda a saldare il debito residuo oppure saldi le rate del mutuo nel periodo in cui venga predisposto un ricovero ospedaliero o addirittura in caso di perdita dell’impiego, maggiori informazioni in merito verranno rilasciate presso la filiale.

Utilizzi del mutuo a tasso fisso Unicredit

Il mutuo a tasso fisso Unicredit ha molteplici utilizzi. Può essere erogato per l’acquisto di un immobile, sia esso prima casa che casa di vacanza (varia la percentuale relativa all’imposta). È un valido aiuto per provvedere alla ristrutturazione di un immobile in quanto ti da la possibilità di avere a disposizione un capitale, anche importante, per tutte le spese i lavori di manutenzione o abbellimento della tua casa.

Ti consente di cambiare la banca di appoggio del tuo mutuo già stipulato consentendoti di ottenere condizioni vantaggiose. Insomma, il mutuo a tasso fisso Unicredit risulta proprio una carta vincente su tutti i fronti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here