Partnership

Il Reis viene gestito a livello locale, grazie ad un impegno condiviso, innanzitutto, da  Comuni e Terzo Settore. I Comuni – in forma associata nell’Ambito – hanno la responsabilità della regia complessiva e il Terzo Settore co-progetta insieme a loro, esprimendo le proprie competenze in tutte le fasi dell’intervento; anche altri soggetti svolgono un ruolo centrale, a partire dai quelli dedicati a formazione e lavoro. Il Reis coniuga così la responsabilità pubblica di garanzia dei diritti dei cittadini poveri con la centralità del principio di sussidiarietà, che si traduce nella piena valorizzazione del contributo offerta dai molteplici attori impegnati contro la povertà nel territorio.