AvaTrade: Cos’è, Come Funziona, Vantaggi e Recensione

AvaTrade è uno dei maggiori broker online attualmente presenti sul mercato, opera in più di 150 Paesi ed è attivo da oltre 14 anni. La sede della società si trova a Dublino, ma è una delle poche piattaforme trading a possedere un distaccamento anche in Italia, a Milano. La principale caratteristica di AvaTrade è l’essere un broker online dedicato esclusivamente al trading di CFD e, a tal proposito, offre ai propri utenti peculiari servizi e funzionalità, come ad esempio l’opzione Copy (molto simile a quella presente su eToro). Vediamo allora come funziona AvaTrade e quali vantaggi o rischi ci sono nell’utilizzare questa piattaforma. 

Cos’è AvaTrade

AvaTrade nasce in Irlanda nel 2006 e opera in moltissimi mercati internazionali. La sua community sfiora i 200.000 utenti iscritti e presenta numerose garanzie di affidabilità: possiede infatti la licenza n. C53877 rilasciata dalla Central Bank of Ireland, e le licenze FSA&FFAJ , BVI e FSCA. Può infine operare anche nell’esclusivo mercato degli Emirati Arabi, l’Abu Dhabi Global Market, ed è regolarmente iscritto all’elenco CONSOB con n. 2640.

Il broker permette di investire in svariati asset, tutti sotto forma di CFD (Contratti per Differenza). È inoltre un broker market maker, pertanto opera come intermediario tra i propri utenti e il mercato indiretto, azzerando le commissioni e applicando il proprio spread (differenza di prezzo tra il reale valore di vendita e acquisto dei titoli sul mercato e quello presente in piattaforma). 

Quali Asset sono Disponibili sulla Piattaforma

AvaTrade mette a disposizione dei propri utenti oltre 1.250 asset, tra i quali è possibile trovare criptovalute, azioni, indici di borsa, ETF, materie prime e obbligazioni. Essendo un broker che opera con il trading di CFD non è possibile acquistare un vero e proprio titolo, ma si ottengono guadagni e perdite a seconda dell’oscillazione sul mercato degli assets. In particolare è possibile negoziare con oltre 700 azioni (di società sia europee sia internazionali), più di 50 coppie forex, 50+ ETF, svariate tipologie di criptovalute (altcoin e token emergenti), oltre 25 materie prime (tra le quali si trovano oro, argento, platino, gas, etc.), 30+ indici di borsa e oltre 40 opzioni Forex.

AvaTrade
AvaTrade: Cos’è, Come Funziona, Vantaggi e Recensione

Come Funziona AvaTrade

AvaTrade offre ai propri utenti la possibilità di operare su numerose piattaforme, ognuna adatta a diverse tipologie di esigenze e investimenti.

  • WebTrader: piattaforma web proprietaria dedicata a chi vuole operare nel trading da qualsiasi dispositivo dotato di connessione internet, senza necessità di installare alcun software.
  • AvaTrade GO: applicazione mobile compatibile con i sistemi operativi Android e iOS.
  • AvaOptions: piattaforma dedicata al trading di opzioni, sulla quale è possibile operare con le esclusive azioni vanilla.
  • MetaTrader 4: una delle piattaforme per desktop più rinomate, che permette di automatizzare gran parte delle operazioni di investimento e gestione del rischio grazie alla presenza di funzionalità basate su intelligenza artificiale (come gli Expert Advisor).
  • MetaTrader 5: ultima versione del software MetaTrader, caratterizzato da funzionalità e servizi all’avanguardia, oltre che dalla possibilità di operare con il linguaggio di codifica MQL5.

Integrando il software ZuluTrade sulla piattaforma MetaTrader 4 è inoltre possibile usufruire della funzionalità Copy Trading, che permette di replicare nel proprio account le strategie dei trader più esperti. 

Come Iscriversi su AvaTrade

Per iscriversi ad AvaTrade bisogna collegarsi al sito ufficiale del broker e cliccare sul tab Registrati ora. La piattaforma offre la possibilità di creare sia un conto reale, sia un conto demo che mette a disposizione dell’utente 100.000 € virtuali per simulare le operazioni di trading e prendere confidenza con tutte le funzionalità e servizi presenti nell’account live.

L’interfaccia di AvaTrade può essere definita altamente user-friendly, data la grafica intuitiva che consente a chiunque di prendere immediatamente dimestichezza con gli strumenti di trading. La schermata principale, infatti, presenta nella parte superiore una barra dedicata agli strumenti finanziari preferiti, totalmente personalizzabile a seconda delle esigenze degli utenti; la sezione inferiore è invece dedicata al grafici dedicati ai diversi assets. 

Come Comprare e Vendere

Gli assets possono essere cercati in due differenti modi: scrivendo il loro ISIN nella barra di ricerca posizionata in alto a sinistra o accedendo al menù laterale, nel quale gli assets sono suddivisi in comode categorie

Per inserire un ordine bisogna dunque selezionare l’assets di proprio interesse e cliccare sulle voci COMPRA (nel caso lo si voglia acquistare) o VENDI (per rivenderlo). A seconda dell’operazione scelta si possono inserire nel caso della vendita i valori degli strumenti condizionatori (stop loss, take profit e leva finanziaria) per rivendere l’assets, invece, si devono inserire il prezzo e la quantità che si intende trasferire. 

La particolare opzione AvaProtect attivabile all’apertura di una posizione consente di ottenere, previo pagamento di una commissione iniziale, un rimborso sulle eventuali perdite subite. Le posizioni possono essere aperte per un tempo minimo di un’ora e un tempo massimo di due giorni. 

Costi e Commissioni

Questo tipo di investimenti prevedono solitamente due tipi di commissioni: quelle legate all’utilizzo della piattaforma e quelli inerenti alle operazioni di trading vero e proprio. AvaTrade fa parte della categoria dei broker a zero commissioni, pertanto ci si può iscrivere e utilizzare questa piattaforma senza affrontare alcuna spesa. Per eseguire operazioni di trading, invece, si deve tenere presente che AvaTrade applica uno spread su ogni transazione (vendita o acquisto) eseguiti il cui costo varia a seconda dell’assets utilizzato. 

Operazioni come l’apertura o chiusura del conto e i prelievi o depositi sono del tutto gratuite. È tuttavia presente una commissione di inattività (che prevede un addebito di 30 € nel caso in cui il conto rimanga fermo per oltre 3 mesi) e una tariffa di amministrazione (addebita 100 € dopo che l’account rimane inattivo per 12 mesi). 

Considerazioni Finali

Per tutto quanto fin ora detto, si può affermare che AvaTrade sia un’ottima piattaforma per il trading online, adatta ad ogni tipologia di investitore. La funzione Copy Trading e il conto demo possono infatti essere sfruttati dai meno esperti, mentre strumenti grafici all’avanguardia potrebbero interessare principalmente ai trader professionisti. 

Attualmente la piattaforma è considerata uno dei migliori broker online per trading in CFD e, operando come diretta controparte degli investitori, assicura transazioni estremamente veloci e costi spread altamente competitivi.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here