Bitcoin stabile a 42.000 dollari, Cardano sale del 30% a settimana

Dopo un altro tentativo fallito di superare i 44.000 dollari, il bitcoin ha ritracciato ancora una volta ed è sceso sotto i 43.000 dollari. La maggior parte delle altcoin sono anche in rosso su scala giornaliera, mentre Cardano continua a registrare guadagni impressionanti dopo un’impennata a due cifre.

Bitcoin rimane tra $42K e $44K

Prima del fine settimana – venerdì – la criptovaluta primaria è crollata di $2.000 ad un minimo sotto i $42.000 dopo non essere riuscita a recuperare $44.000. Mentre gli orsi cercavano di portare altro dolore di massa, i tori sono usciti a giocare dopo.

Nel giro di poche ore, hanno spinto l’asset a nord fino a oltre 43.000 dollari sabato, come riportato da CryptoPotato. Il panorama sembrava ancora più positivo domenica mattina con un salto a poco meno di 44.000 dollari. Ma, come è successo durante i precedenti tentativi di superare quella linea, BTC ha fallito. È sceso di alcune migliaia di dollari e da allora è rimasto sotto i 43.000 dollari.

Alts in rosso: Ma non ADA

Ethereum ha imitato in larga misura la performance di BTC ultimamente, compreso un tuffo sotto i 3.000 dollari lunedì scorso. Nei giorni successivi, la seconda criptovaluta più grande è balzata di oltre 400 dollari prima che il sentimento cupo la portasse di nuovo a sud. Solo nelle ultime 24 ore, ETH è sceso dell’1,6% e ora si trova a circa $3.250.

La maggior parte degli alt a maggiore capitalizzazione sono in una situazione simile. Binance Coin (-2.3%), Solana (-4%), Ripple (-2%), Terra (-4.5%), Polkadot (-4.5%), Avalanche (-4.5%) e Shiba Inu (-4%) sono tutte in rosso. Dogecoin è sceso ancora di più (-6,5%). Così, DOGE ha continuato la sua tendenza al ribasso dal clamore di venerdì, quando Tesla ha abilitato i pagamenti con la memecoin per i suoi prodotti. Al contrario, arriva Cardano. ADA è stato su un rotolo nell’ultima settimana, essendo circa il 30% in più in questo lasso di tempo. Su scala giornaliera, ADA è aumentato del 13% e si trova ben al di sopra di $1.5. Nonostante un lieve calo da ieri, il market cap delle criptovalute è rimasto sopra i 2 trilioni di dollari.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here