BlockFi aumenta i tassi di deposito e rimuove il prelievo mensile gratuito

L’amministratore delegato di BlockFi, Zac Prince, ha annunciato venerdì che il prestatore di criptovalute aumenterà i tassi di deposito e annullerà la politica che consente un prelievo gratuito al mese.

Questo annuncio arriva dopo che BlockFi si era assicurata provvisoriamente una linea di credito revolving da 250 milioni di dollari da FTX e aveva licenziato il 20% del personale per migliorare le proprie finanze. Le tariffe per i depositi di BTC, ETH, USDC, GUSD, PAX, BUSD e USDT sul conto interessi di BlockFi (BIA) aumenteranno a partire dal 1° luglio 2022, mentre la società ridurrà le commissioni per il prelievo di BTC, ETH e monete stabili.

BlockFi difende le nuove tariffe

A sostegno delle nuove iniziative tariffarie, l’azienda ha dichiarato che i tassi precedentemente conservativi hanno lasciato spazio a maggiori ricompense per i clienti durante l’attuale flessione del mercato.

I BIA sono classificati in base alla quantità di criptovalute detenute in ciascuno di essi. I conti bitcoin di livello 1 che detengono 0-0,1 BTC beneficeranno di un aumento dello 0,5% del rendimento annuo percentuale, i conti bitcoin di livello 2 che detengono più di 0,1 ma meno di 0,5 BTC riceveranno il 2% in più di APY, mentre i conti di livello 3 che detengono più di 0,35 BTC riceveranno un aumento dello 0,9%. I conti ETH di livello 1 guadagneranno lo 0,5% in più di APY, quelli di livello 2 lo 0,5% e quelli di livello 3 l’1,75. Al di fuori degli Stati Uniti, i conti Tier 1 che detengono USDC, GUSD, PAX e BUSD guadagneranno l’1,5% di interessi, il Tier 2 il 2% e il Tier 3 il 3%. All’interno degli Stati Uniti, queste monete stabili guadagneranno lo 0,5%, l’1% e il 2% di APY per i Tier 1, 2 e 3, rispettivamente.

I prelievi di BTC, ETH e stablecoin comporteranno commissioni rispettivamente di 0,00025 BTC (circa 5 dollari), 0,01235 ETH (circa 15 dollari) e 25 dollari. BlockFi ha dichiarato che il 75% dei prelievi di criptovalute è stato eseguito gratuitamente nel 2022, con la società che si è fatta carico dei costi. Per questo motivo si sente a suo agio nel far pagare un massimo di 25 dollari per i prelievi.

BlockFi si è detta fiduciosa della sua nuova strategia, affermando di aver affrontato una minore concorrenza da parte di altre società grazie al 100% di uptime della sua piattaforma retail e del suo desk per i prestiti istituzionali, mentre altri hanno messo in pausa i prelievi. L’azienda ha inoltre sottolineato l’aumento dei rendimenti del Tesoro statunitense, che ha fatto salire i tassi di prestito e di deposito. I rendimenti del Tesoro sono gli interessi annuali pagati agli investitori che detengono un titolo di Stato. Secondo Investopedia, i rendimenti del Tesoro influenzano i tassi di prestito alle imprese e ai consumatori per l’acquisto di veicoli e di alcune attività fisse, come immobili e beni strumentali.

I prestiti di FTX potrebbero preludere ad acquisizioni?

Alcuni analisti ritengono che gli investimenti dell’amministratore delegato di FTX Sam Bankman-Fried per sostenere le società di criptovalute Voyager Digital e BlockFi facciano pensare al ruolo svolto dalle autorità nel salvataggio delle banche durante la recessione del 2008. Bankman-Fried ha recentemente lodato la leadership di BlockFi nell’eliminare con decisione il rischio di controparte quando ha liquidato la posizione di Three Arrows Capital dopo che l’hedge fund non era riuscito a soddisfare le richieste di margine dei prestatori.

FTX e altre grandi borse di criptovalute come Binance hanno svolto un ruolo fondamentale nel salvare altre aziende durante le crisi. L’anno scorso FTX ha prestato 120 milioni di dollari alla borsa di criptovalute Liquid, che ha poi acquisito dopo che la borsa aveva perso 90 milioni di dollari in un hackeraggio, mentre quest’anno Binance ha salvato lo sviluppatore di Axie Infinity, Sky Mavis, dopo che un hackeraggio aveva fatto perdere alla società 600 milioni di dollari.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here