Bonus TV 2021: Arriva l’Incentivo per Acquistare un Televisore di Ultima Generazione

Il bonus TV 2021 ti permette di acquistare un televisore di ultima generazione oppure un decoder, fruendo di uno comodo sconto che verrà applicato direttamente in negozio. Il bonus è stato previsto dal Ministero dello Sviluppo Economico per permettere ai cittadini di dotarsi di dispositivi adatti per la transizione al nuovo standard di trasmissione di programmi televisivi che sarà attivo in tutta Italia a partire dal mese di giugno del 2022. Vediamo in cosa consiste effettivamente il bonus TV, come lo puoi ottenere e a quanto ammonta.

Che cos’è il bonus TV 2021

Il bonus TV 2001 è stato introdotto per la prima volta in Italia con la legge bilancio 2018 per consentire a cittadini con ISEE rientranti nella fascia 1 e 2, di avere a disposizione un supporto nell’acquisto di nuovi dispositivi che permettessero di visionare i programmi televisivi trasmessi nel nuovo standard. Infatti è prevista una transazione che sarà completata nel mese di giugno del 2022 e che sposterà la trasmissione del segnale televisivo su un’altra frequenza lasciando spazio al 5G.

Il bonus è previsto sia per l’acquisto di un nuovo televisore con codifica DVB-T2 HEVC e sia per l’acquisto di un decoder da inserire su un vecchio televisore permettendoti di continuare ad utilizzarlo. La vecchia frequenza di segnale DVB T a 700 MHz viene invece lasciata libera agli operatori telefonici presenti sul territorio italiano per consentire loro di fornire ai clienti il nuovo standard 5G che permetterà alla linea internet di essere molto più affidabile e veloce, riducendo così il gap di digitalizzazione attualmente presente con i principali Paesi dell’Unione Europea e del Mondo.

Nella Legge Bilancio 2021, inoltre, è stato inserito un emendamento che ha permesso lo stanziamento di ulteriori 100 milioni di euro per favorire l’acquisto di nuovi dispositivi adatti per la nuova codifica. Da segnalare che dal mese di gennaio 2017, comunque i rivenditori di televisori e decoder erano già obbligati, per legge, a non proporre più vecchi dispositivi non adatti per i nuovi standard. Tra l’altro. grazie a questa nuova banda, sarà possibile anche visionare video in 8k il che permette dei vantaggi innegabili per quanto riguarda la qualità delle immagini per un’esperienza ancora più realistica.

bonus tv 2021
Bonus TV 2021

Chi può richiederlo

Se vuoi richiedere ed ottenere il bonus TV 2021 per acquistare un nuovo televisore o magari un decoder che ti possa consentire di continuare a utilizzare il tuo vecchio televisore, devi soddisfare alcuni vincoli. Innanzitutto devi essere un cittadino italiano con residenza in Italia. Tuttavia il bonus è stato anche allargato ai cittadini stranieri che risiedono sul territorio italiano. Devi soddisfare anche dei vincoli che riguardano la tua situazione economica e in particolar modo la tua famiglia non deve avere un ISEE superiore ai 20.000 euro. Da sottolineare, inoltre, che non puoi richiedere il bonus e TV 2021 qualora tu oppure un altro componente del tuo nucleo familiare, abbia già richiesto ed ottenuto in precedenza questo genere di incentivo per l’acquisto di un televisore oppure di un decoder.

Somme previste e come richiederlo

Il bonus TV 2021 è il sostegno economico che il Ministero dello Sviluppo Economico ha messo a disposizione dei cittadini per l’acquisto di un televisore oppure di un decoder dotato di tecnologie di ultima generazione che permettono di ricevere il segnale televisivo trasmesso attraverso la nuova banda. Da sottolineare che la transizione al nuovo standard verrà completata entro il mese di giugno del 2022 in tutto il territorio italiano ma ci sono alcune regioni in cui la tradizione avverrà già a partire dal mese di settembre 2021. Naturalmente fino a al mese di giugno 2022, in alcune regioni, si potrà ricevere il segnale sia con il vecchio standard che attraverso il nuovo.

L’importo massimo di cui puoi usufruire attraverso il bonus TV è di 50 euro da utilizzare per l’acquisto di un televisore oppure di un decoder. La normativa obbliga i rivenditori nel consentire l’acquisto di un nuovo televisore con sconto immediato. Per richiedere e ottenere il bonus TV, al momento dell’acquisto devi presentare la richiesta attraverso l’apposito modulo disponibile sul sito ufficiale del Ministero dello Sviluppo Economico. Non è necessario presentare l’ISEE per l’anno in corso, bensì devi compilare il modulo in ogni sua sezione dichiarando di essere cittadino italiano oppure cittadino straniero residente in Italia e di avere un ISEE inferiore a 20.000 euro valutando complessivamente tutto il nucleo familiare.

In aggiunta dovrai dichiarare che nessun altro componente del tuo nucleo familiare abbia già goduto in precedenza del bonus. In fase di richiesta non dovrei presentare alcun genere di documento ma in futuro l’Agenzia delle Entrate o chi per essa, potrà eseguire dei controlli per verificare eventuali dichiarazioni mendaci. In caso di false dichiarazioni sono previste sanzioni secondo le attuali normative di legge.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here