Carta di Debito di Intesa San Paolo: Come Funziona, Costi e Limiti

Intesa Sanpaolo offre una gamma differenziata di carte di debito indirizzate alle diverse esigenze dei propri clienti. Si tratta di 3 carte di debito, la BancoCard Basic, la XME Card Plus e la Carta di Debito Exclusive. L’utilizzo dell’app mobile di Intesa Sanpaolo permette di gestirle attraverso il tuo smartphone.

BancoCard Basic

La BancoCard Basic di Intesa Sanpaolo è la carta di debito offerta dalla banca con le funzionalità più semplici. È abilitata solo in Italia e permette prelievi e pagamenti presso ATM e negozi con logo PagoBANCOMAT®. L’app Intesa Sanpaolo Mobile reperibile sugli store Apple e Google permette di gestire tutti i servizi e le caratteristiche della carta, oltre a tenere sotto controllo il dettaglio delle proprie spese. La funzionalità contactless permette di pagare importi sotto i 50€ senza bisogno di inserire il PIN. Un sistema di notifiche su smartphone avvisa di ogni utilizzo della carta, garantendo un ottimo livello di sicurezza.

La BancoCard Basic ha un canone mensile di 1,00 euro. I prelievi presso ATM di Intesa Sanpaolo sono gratuiti, hanno invece un costo di 2,00 euro se effettuati presso altre banche non appartenenti al gruppo. I Pagamenti in euro nei negozi con logo PagoBancomat® sono gratuiti. È possibile usufruire del servizio di personalizzazione della carta con un costo all’acquisto di 10 euro.

I limiti di utilizzo possono essere modificati, anche per brevi periodi, ma devono rientrare entro i limiti massimi fissati dalla Banca. Per i prelievi ed i pagamenti sono fissati gli stessi importi limite, pari a 1.500 euro al giorno e 5.000 euro al mese.  Per bonifici e giroconto il limite giornaliero è di 2.500 euro, mentre quello mensile è di 25.000 euro.

Carta di debito di Intesa San Paolo

XME Card Plus

La carta di debito XME Card Plus di Intesa Sanpaolo offre una gamma di servizi molto completa. È abilitata ai circuiti BANCOMAT®, PagoBANCOMAT® e Mastercard o Visa, per prelevare e pagare in Italia e all’estero, e fare acquisti online secondo elevati standard di sicurezza.  L’attivazione digitale immediata, da sito e app, senza costi aggiuntivi, permette di iniziare ad utilizzare la XME Card Plus immediatamente, senza attendere di ricevere la carta fisica.

La XME Card Plus ha un canone mensile di 1,50 euro al mese con prelievo gratuito agli sportelli automatici delle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo. I prelievi presso ATM di altre banche all’interno dell’area europea SEPA hanno un costo di 2,00 euro, mentre attraverso gli esercizi convenzionati Mooney è di 1,50 euro. I pagamenti in euro nei negozi sono gratuiti, così come i pagamenti online.

La XME Card Plus ha un limite giornaliero sui prelievi pari a 3.000 euro, quello mensile è di 10.000 euro. Con XME Card Plus si possono effettuare pagamenti per 5.000 euro al giorno e 10.000 euro al mese. È possibile ricevere la carta fisica personalizzata ad un costo di 10 euro.

Exclusive

La Carta di Debito Exclusive di Intesa Sanpaolo propone un servizio di Concierge dedicato a te di altissimo livello. Si tratta di un assistente personale a tua disposizione, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, ogni volta che vuoi. Inoltre questa carta abilita l’accesso preferenziale in filiale e ai servizi online della banca. Se acquisti online la Carta di Debito Exclusive, puoi subito attivare la versione digitale e utilizzarla per i tuoi acquisti ancora prima di riceverla nella versione fisica con un design esclusivo ed elegante con supporto in metallo. Attraverso l’app Intesa Sanpaolo Mobile o dal tuo Internet Banking gestisci la tua carta di debito e la blocchi con molta semplicità.

Il canone mensile della Carta di Debito Exclusive di Intesa Sanpaolo è pari a 25 euro. Garantisce prelievi gratuiti presso tutti gli sportelli in Italia, all’interno dell’area SEPA e anche extra SEPA. Tutti i pagamenti in euro sono gratuiti. I limiti di utilizzo per la carta di Debito Exclusive di Intesa Sanpaolo sono più alti delle altre carte di debito. Per i pagamenti il limite è di 30.000 euro al giorno, 150.000 euro al mese. È possibile prelevare fino a 10.000 euro al giorno e 30.000 euro al mese. Il limite per bonifici e giroconti è di 10.000 euro al giorno e 50.000 euro al mese. L’utilizzo di Bancomat Pay è limitato a 150 euro a operazione, 500 euro al giorno e 1.500 euro al mese. Con Fast Pay il limite è di 100 euro ad operazione.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 5]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here