DIA è la prima Oracle a integrarsi con Astar Network

DIA è il primo fornitore di oracle a integrare la sua infrastruttura oracle con la rete Astar, in esecuzione su Polkadot Relaychain. La distribuzione di oracle faciliterà le applicazioni DeFi su Astar per connettersi facilmente ai dati del mondo esterno.

Il fornitore di dati open-source DIA ha annunciato oggi l’integrazione della sua infrastruttura decentralizzata oracle con la rete Astar, in esecuzione su Polkadot Relaychain. Questo dispiegamento di oracoli faciliterà le applicazioni DeFi su Astar per connettersi facilmente ai dati del mondo esterno attraverso gli oracoli di fiducia di DIA.

Astar Network, precedentemente noto come Plasm, è un hub di dApp su Polkadot che supporta Ethereum, WebAssembly, e soluzioni layer 2 come ZK Rollups. Astar Network ha vinto la terza asta Polkadot parachain il 2 dicembre 2021, e si è imbarcato sulla Polkadot Relay Chain il 18 dicembre 2021.

Dal momento che la catena Polkadot Relay non supporta i contratti intelligenti, Astar sta lavorando per fornire una soluzione per tutti gli sviluppatori tramite parachain dove i contratti intelligenti EVM e WebAssembly possono coesistere e comunicare tra loro.

Grazie alla compatibilità di Astar con Ethereum e WebAssembly, le applicazioni DeFi possono essere distribuite senza problemi sul parachain di Astar, dove DIA sarà in grado di alimentarle con dati di mercato accurati e trasparenti. Gli oracoli di alimentazione dei prezzi di DIA alimenteranno una serie di casi d’uso, come i protocolli di prestito e prestito, stablecoins, premi di palificazione e molti altri.

Per costruire i feed di dati, DIA aggrega simultaneamente i dati sui prezzi a livello molto commerciale direttamente dalle borse centralizzate e decentralizzate. Questo approccio decentralizzato all’approvvigionamento dei dati consente a DIA di fornire feed di prezzi accurati on-chain e ridurre l’esposizione alla manipolazione dei dati.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here