Dove Investire Oggi Piccole Somme: Soluzioni e Piattaforme Online

Il mondo degli investimenti è tanto affascinante, quanto complesso. L’educazione finanziaria in Italia è molto carente e, salvo che non si abbia conseguito una laurea in economia o finanza, risulta difficile per i non addetti ai lavori andare a capire come muoversi nei mercati finanziari. In questa guida vedremo per quale motivo è vitale capire il prima possibile l’importanza dell’investimento finanziario e perché sia necessario iniziare anche ad investire piccole somme. Avvicinarsi sin da giovani al tema della pianificazione del risparmio rappresenta il miglior modo per raggiungere una buona consapevolezza economica e finanziaria.

I Principi Fondamentali dell’Investimento

Anche per coloro che non sono dotati di ingenti disponibilità finanziarie, è opportuno cominciare a valutare l’idea di effettuare piccoli investimenti sicuri. In realtà, come andremo ora a vedere, il termine “sicuro” rischia di essere fuorviante. Pertanto, prima di iniziare ad investire è importante conoscere le principali variabili che influenzano un investimento, come il rischio, il rendimento e il tempo.

Il rapporto tra il rendimento e il rischio rappresenta un elemento fondamentale per coloro che intendono investire nel mercato azionario. Si tratta di una correlazione diretta, più è rischioso un investimento, maggiore sarà il potenziale rendimento. Per cui, ogni volta che vi trovate di fronte ad un presunto guru della finanza che promette rendimenti mirabolanti a fronte di un rischio zero, sappiate che sta mentendo.

Un’altra variabile da non trascurare quando si approccia un investimento è il tempo. Nello specifico, il market timing è un termine con il quale si intende identificare il momento più propizio per entrare sul mercato. Uno dei modi che consente di eliminare l’errato tempismo è quello di investire gradualmente una determinata somma, diluendo l’investimento nel tempo, mediando il prezzo di carico e lasciando che l’interesse composto faccia il suo lavoro nel lungo periodo.

Come Investire Piccole Somme di Denaro in Modo Sicuro

Avete a disposizione delle piccole somme che non volete zavorrare di costi per la tenuta del conto corrente, ma avete capito quanto sia importante dargli un valore? Molto bene, oggi sono presenti sul mercato numerose soluzioni di investimento che si avvicinano a esigenze di questo tipo. Investire denaro in modo sicuro è possibile? Il modo più sicuro per effettuare un investimento è quello di assicurarsi che tale operazione sia in linea con il profilo cliente, con gli obiettivi prefissati e con le esigenze. La sicurezza totale non esiste, persino lasciare i soldi nel conto corrente oggi è un rischio (oltre che un costo): e se la banca fallisse? Raramente si accetta questa ipotesi, ma le banche sono aziende e come le aziende possono andare in dissesto. Per questo motivo è importante provare a “rassegnarsi” che il lungo periodo è il più grande alleato di un investitore. Allocare i soldi verso soluzioni rateali come i PAC e i Piani Pensioni rappresenta la soluzione ideale per coloro che intendono assicurarsi una certa serenità finanziaria nel futuro.

Investire in Azioni

In un contesto macroeconomico complesso e a tassi zero, l’attenzione degli investitori si è spinta sempre più maggiormente verso le azioni. Conviene nel 2021 investire in titoli azionari? Dipende. Sono molte le variabili da considerare prima di intraprendere un investimento azionario. Innanzitutto è importante conoscere la società su cui si vuole puntare. Conoscere una società non significa banalmente averla sentita nominare, ma ha a che fare con la conoscenza dei suoi multipli, dei suoi fondamentali e dell’andamento del valore di mercato. I prezzi dei titoli azionari, inoltre, non fanno altro che riflettere un’aspettativa, che può essere al rialzo o al ribasso. Proprio per questo motivo, è importante apprendere e informarsi anche sulle notizie recenti che hanno coinvolto la società.

Dove Investire Oggi Piccole Somme
Dove Investire Oggi Piccole Somme: Soluzioni e Piattaforme Online

Come Investire Online

L’avvento del trading online ha avuto l’effetto di allargare la platea degli investitori: oggi chiunque è in grado di investire online piccole somme e creare la sua ricchezza partendo da capitali esigui. Uno degli strumenti che ha agevolato l’allargamento della platea è rappresentato dal CFD, uno strumento derivato correlato ad un indice azionario o a un titolo, che permette di sfruttare entrambe le fasi di mercato: sia il ribasso (attraverso la tecnica dello short selling), sia il rialzo. Inoltre, i CFD (il cui acronimo sta per Contract For Difference) permettono di eseguire operazioni di brevissima durata e, grazie all’effetto leva, consentono di effettuare investimenti per un controvalore maggiore rispetto ai soldi effettivamente disponibili.

Le Migliori Piattaforme per Investire Piccole Somme

Abbiamo descritto in maniera dettagliata perché è importante iniziare ad interessarsi sin da ragazzi agli investimenti e abbiamo parlato di alcune soluzioni riguardo a piccoli investimenti per giovani. Resta solo un interrogativo: dove investire oggi piccole somme? Esistono numerose piattaforme nelle quali gli investitori possono cimentarsi e prendere mano con gli investimenti online. In particolare le più conosciute sono Plus 500, eToro e Moneyfarm.

Partendo da Plus 500, si tratta di uno dei migliori broker presenti in Italia. Tra i suoi principali vantaggi vanno annoverati la solidità finanziaria (si tratta di un gruppo quotato nella borsa londinese) e l’ampia gamma di strumenti offerti agli investitori. Inoltre, gli spread risultano molto contenuti e non sono previste commissioni.

Un’altra piattaforma molto conosciuta è eToro, broker che può vantare la licenza Consob ad operare in Italia. Si tratta di un operatore molto sicuro, che offre inoltre alcune interessanti funzionalità come il Social Trading e il Copy Trading. La prima riguarda la possibilità di interfacciarsi con gli altri utenti per effettuare la propria strategia di investimento; la seconda consente agli utenti con meno esperienza di copiare letteralmente le strategie dei veterani.

Infine occorre citare Moneyfarm, società di consulenza finanziaria indipendente nata nel 2011. Oggi rappresenta il principale servizio italiano nel settore, oltre ad essere stata regolamentata dall’FCA nel Regno Unito e autorizzata dalla Consob in Italia. Dal punto di vista dei costi, Moneyfarm non prevede costi di apertura del conto, non sono previste commissioni di negoziazioni e anche gli eventuali versamenti successivi sono gratuiti.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here