eBay approfondisce le NFT con l’acquisizione di KnownOrigin

Il gigante del commercio online eBay ha annunciato l’acquisizione di un mercato di token non fungibili, estendendo così la sua incursione nell’ecosistema NFT.

eBay ha annunciato l’acquisizione di un marketplace di NFT chiamato KnownOrigin, segnando la sua più grande mossa nel settore del collezionismo digitale.

KnownOrigin, con sede nel Regno Unito, è stata fondata nel 2018 come piattaforma per consentire a creatori di contenuti e collezionisti di acquistare e vendere oggetti da collezione digitali NFT sulla blockchain. L’annuncio lo descriveva come un marketplace “leader”, ma le piattaforme di analisi raccontano una storia diversa.

Secondo DappRadar, si tratta di un minuscolo mercato nel mondo dei mercati NFT, al 27° posto con un volume di scambi giornalieri di appena un paio di centinaia di dollari. Tuttavia, in termini di mercati NFT basati su Ethereum, si colloca all’ottavo posto. La piattaforma ha facilitato 5.189 scambi per un valore di 7,8 milioni di dollari dal suo lancio.

Ulteriori dettagli sull’acquisizione, come i dati finanziari, non sono stati rivelati nell’annuncio.

Una grande mossa per eBay

Nonostante la relativa oscurità della piattaforma, si tratta comunque di una mossa massiccia da parte di eBay. Jamie Iannone, amministratore delegato dell’azienda, ha dichiarato che la piattaforma commerciale viene spesso utilizzata per cercare oggetti unici da aggiungere alle collezioni, prima di aggiungere:

“KnownOrigin ha creato un gruppo impressionante, appassionato e fedele di artisti e collezionisti che li rende un’aggiunta perfetta alla nostra comunità di venditori e acquirenti”.

eBay si è avventurato per la prima volta nei NFT nel maggio 2021, quando ha permesso agli utenti di acquistare e vendere oggetti da collezione digitali. Secondo quanto riferito, nello stesso mese stava anche valutando opzioni di pagamento in criptovaluta.

L’acquisizione garantisce a eBay una piattaforma NFT a tutti gli effetti che può controllare. Questo aggiungerà maggiore sicurezza al processo e tranquillità agli acquirenti, oltre a fare affidamento sull’integrità del venditore.

L’attuale sistema di eBay consente ai venditori approvati di inserire gli NFT nello stesso formato di un oggetto fisico. Molte inserzioni riportano anche i dettagli dei numeri di zecca dei NFT e i dettagli dei portafogli di criptovaluta per i trasferimenti successivi alla vendita.

Esistono tuttavia alcune limitazioni: un tetto massimo di 10.000 dollari per gli oggetti, nessuna possibilità di fare offerte in un’asta e restrizioni geografiche.

Collezioni NFT di eBay

eBay ha grandi ambizioni per gli NFT, avendo lanciato il mese scorso la propria collezione in collaborazione con la piattaforma Web3 OneOf. La collezione NFT “Genesis” presenta versioni 3D e animate di atleti apparsi sulle copertine di Sports Illustrated nel corso degli anni.

Gli investimenti e le acquisizioni di NFT continuano a verificarsi nonostante il crollo delle vendite e dei volumi durante il mercato orso. Be[in]Crypto ha riferito che Magic Eden, il mercato di NFT con sede a Solana, ha ottenuto un altro round di finanziamento che ha portato la sua valutazione a 1,6 miliardi di dollari.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here