Ethereum in picchiata, gli indicatori mostrano segni di una tendenza al ribasso più ampia

Ethereum ha esteso il declino sotto la zona di supporto di 3.000 dollari contro il dollaro USA. Il prezzo di ETH potrebbe estendere le perdite verso il supporto di 2.650 dollari a breve termine.

  • Ethereum ha esteso il declino al di sotto dei livelli di supporto di $3.050 e $3.000.
  • Il prezzo è scambiato sotto i 3.000 dollari e la media mobile semplice a 100 ore.
  • C’è stata una rottura al di sotto di una linea di tendenza rialzista chiave con supporto vicino a $3.120 sul grafico orario di ETH/USD (data feed via Kraken).
  • La coppia potrebbe estendere le perdite se c’è un chiaro movimento sotto la zona di supporto di $2.800.

Il prezzo di Ethereum scende dell’8%

Ethereum non è riuscito a guadagnare forza sopra il livello di $3.250 e ha iniziato un importante declino. ETH ha formato un massimo vicino a 3.272 dollari prima di un forte calo. C’è stato un brusco movimento al di sotto dei livelli di supporto di $3.120 e $3.050. Inoltre, c’è stata una rottura al di sotto di una linea di tendenza rialzista chiave con supporto vicino a $3.120 sul grafico orario di ETH/USD. Il prezzo dell’Ether si è anche assestato sotto il livello di $3.000 e la media mobile semplice a 100 ore.

Il prezzo è sceso sotto il livello di $2.900 e ha scambiato fino a $2.808. Ora sta consolidando le perdite sopra il livello di $2.800. Una resistenza iniziale è vicina alla zona dei $2.900. È vicino al livello di ritracciamento Fib del 23.6% del recente declino dai 3.272 dollari di swing ai 2.808 dollari di minimo. La prima resistenza maggiore è vicino al livello di $3.000 o al livello di ritracciamento Fib del 50% del recente declino dai $3.272 di swing high ai $2.808 di low.

Ethereum Price

Fonte: ETHUSD su TradingView.com

Se c’è una rottura al rialzo sopra la resistenza di $3.000, il prezzo potrebbe salire verso la media mobile semplice a 100 ore. La prossima resistenza maggiore è vicino al livello di $3.200.

Altre perdite in ETH?

Se ethereum non riesce a iniziare un’onda di recupero sopra il livello di $2.900, potrebbe continuare a muoversi verso il basso. Un primo supporto al ribasso è vicino al livello di $2.820. Il primo supporto chiave si sta formando vicino al livello di $2.800. Una rottura al ribasso sotto il livello di $2.800 potrebbe iniziare un altro forte declino. Il prossimo supporto principale per i tori potrebbe essere vicino alla zona dei 2.650 dollari. Qualsiasi altra perdita potrebbe spingere il prezzo verso il livello di $2.500.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here