FTX Sam Bankman-Fried difende il fondatore di Terra, dicendo che “la maggior parte dei cattivi investimenti non sono schemi Ponzi”.

Il fondatore di FTX Sam Bankman-Fried ha twittato in difesa dell’ecosistema Terra e del suo CEO e co-fondatore, Do Kwon. In risposta a un articolo di Coindesk che descriveva Do Kwon come l’Elizabeth Holmes della crittografia, Bankman-Fried ha dissentito, affermando che “Non tutte le cose cattive sono la stessa cosa cattiva”.

1) Non tutte le cose cattive sono la stessa cosa cattiva-

SBF (@SBF_FTX) 14 maggio 2022

Il paragone tra Holmes e Kwon è che entrambi hanno guidato un progetto che alla fine è fallito, perdendo miliardi. Ma SBF ha dichiarato che, sebbene LUNA/UST sia stato un brutto progetto e sia finito male, non è la stessa cosa del fallimento di Theranos di Holmes.

Il suo ragionamento è semplice: nessuno sta accusando la Holmes del fallimento di Theranos. Sta affrontando un processo perché ha mentito. La Holmes ha mentito agli investitori sulla capacità della tecnologia che stava sviluppando, mentre Do Kwon non ha fatto dichiarazioni false.

Secondo la SBF, LUNA/UST era molto trasparente e Do Kwon l’ha sostenuta nonostante i segnali di un possibile fallimento. Kwon non ha mai mentito sul fatto che la UST era sostenuta da asset volatili e che poteva crollare.

7) Ma non ha affermato che gli UST fossero sostenuti 1:1 dall’USD. Ha affermato, con precisione, che erano sostenuti da un gruppo di asset volatili. Era pubblicamente chiaro che quegli asset avrebbero potuto crollare, e il resto l’avrebbe seguito.

Ancora una volta, non voglio condonare il comportamento.

Ma è diverso.

– SBF (@SBF_FTX) 14 maggio 2022

A suo parere, SBF ritiene che siano stati semplicemente l’entusiasmo di massa e il marketing ad alimentare la crescita di LUNA, nonostante le prove evidenti del suo crollo. Ha chiarito che mentre “il marketing è stato probabilmente cattivo. Non è stato lo stesso tipo di male di Theranos”.

Il CEO di FTX ha anche sottolineato che le persone che perdono denaro su un progetto non lo rendono uno schema Ponzi. Ha citato esempi di altri investimenti che hanno perso più del 50% del loro valore quest’anno, tra cui l’ARKK Investment di Cathie Wood, AMC Entertainment, Netflix e LUNA.

“La maggior parte dei cattivi investimenti non sono schemi Ponzi. Alcuni sono frodi, altri sono sfortuna e altri ancora sono una via di mezzo”, ha dichiarato.

LUNA attira le ire di Binance CZ

Uno dei maggiori critici di Terra è Changpeng Zhao di Binance, che ha descritto UST come “una moneta ‘stabile’ con una leva eccessiva” e ha criticato i difetti di progettazione del suo ecosistema.

1. A #Binance diamo priorità alla protezione degli utenti. Abbiamo deciso di sospendere il trading di LUNA e UST. Ecco perché.

Un thread –

CZ Binance (@cz_binance) 13 maggio 2022

Secondo l’autore, è deluso dal modo in cui il team Terra ha gestito la situazione. Ha continuato affermando che il team non ha dato seguito alle richieste di Binance, tra cui il delisting della rete, la combustione dei LUNA extra coniati e il recupero del peg UST.

Opinione personale. NFA.

Non funzionerà.
– La biforcazione non conferisce alcun valore alla nuova biforcazione. È un’illusione.
– non si possono annullare tutte le transazioni dopo un vecchio snapshot, sia on-chain che off-chain (scambi).

Dove sono tutti i BTC che dovevano essere utilizzati come riserve? https://t.co/9pvLOTlCYf-

CZ Binance (@cz_binance) 14 maggio 2022

Parlando del piano per salvare Terra creando un nuovo hard fork per LUNA, CZ pensa che non funzionerà, affermando che </ strong>.p>

La biforcazione non conferisce alcun valore alla nuova biforcazione. Non si possono annullare tutte le transazioni dopo un vecchio snapshot, sia sulla catena che fuori dalla catena (scambi).

Il difetto di progettazione: coniare monete (stampare denaro) non crea valore, ma diluisce solo i possessori di monete esistenti.

Gli incentivi non creano valore. È solo un meccanismo di avvio.

Costruire prodotti che la gente usa.

CZ Binance (@cz_binance) 13 maggio 2022

Cosa ne pensate di questo argomento? Scriveteci e ditecelo!

 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here