I marchi del lusso continuano a spingere l’adozione di NFT e Metaverse

Il matrimonio tra moda e criptovalute si sta consumando, con i marchi più importanti che si spingono nuovamente nel settore. Balmain e Burberry sono le ultime case di moda a esplorare il metaverso e i gettoni non fungibili (NFT).

Burberry, una casa di moda di lusso britannica, sta stringendo un accordo con Blankos Block Party di Mythical Games per costruire il proprio metaverso. La nuova partnership aggiungerà altri personaggi e oggetti di gioco a Blankos Block Party.

I marchi del lusso si uniscono alla mania dell’NFT

L’anno scorso, Burberry ha collaborato con Mythical Games per rilasciare un personaggio Sharky B a marchio Burberry e i relativi accessori. Quest’anno, i giganti della moda stanno progettando l’uscita di un personaggio che assomiglia molto a un unicorno, chiamato Minny B. Secondo quanto riportato, il personaggio porterà la firma di Burberry e sfoggerà accessori come uno stereo portatile e una catena d’oro a ferro di cavallo.

Il metaverso di Burberry ha la forma di un’oasi virtuale galleggiante e sarà attivo il 22 giugno. I precedenti possessori del merchandising Burberry nel gioco avranno accesso anticipato a oggetti rari, con cappelli digitali gratuiti per i possessori di Sharky B, un personaggio Burberry introdotto nel 2021.

“Siamo in una curva di apprendimento, quindi c’è un enorme valore nel modo in cui impariamo a impegnarci con la comunità e con i nuovi creatori e nel modo in cui questo rapporto si evolve”, ha dichiarato Rachel Waller, leader esecutivo di Burberry. “La quantità di dati che misuriamo in termini di apprendimento è enorme. È qui che la partnership diventa davvero importante per noi”.

Il cofondatore di Mythical Games, Jamie Jackson, ha salutato la partnership come una partnership che aiuterà il marchio di lusso a ottenere nuovi clienti. “Sappiamo che i nostri consumatori, soprattutto quelli più giovani, sono comunque molto interessati a questo spazio”, ha dichiarato Jackson.

Balmain segue a ruota con i suoi NFT

Balmain, un’azienda francese del lusso, sta abbracciando le NFT con una collaborazione con Jeff Cole per creare opere d’arte per la nuova sneaker Balmain Unicorn. Le NFT saranno utilizzate come parte di una campagna di marketing per le sneaker. I disegni faranno il loro debutto alla conferenza NFT.NYC nella boutique di Madison Avenue di Balmain.

Olivier Rousteing, designer della sneaker, ha espresso la sua soddisfazione per le NFT di Cole. “Non potrei essere più soddisfatto dell’opera d’arte finale. Jeff ha capito chiaramente che lo spirito del nostro nuovo unicorno ha molto più a che fare con la bellezza inafferrabile e la rara forza della creatura leggendaria che con qualsiasi interpretazione letterale della sua forma”, ha dichiarato Rousteing.

Gucci ha esteso la sua partnership con Roblox e ha svelato i suoi piani di collaborazione con Sandbox, nel tentativo di farsi strada nel criptoverso. Balenciaga e TAG Heuer si sono aggiunti all’esclusivo elenco di marchi di moda che hanno iniziato ad accettare le criptovalute come pagamento nei loro punti vendita.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here