Il mercato può soffrire ma Bitcoin ed Ethereum torneranno più forti, analista Bloomberg

Bitcoin ed Ethereum hanno guidato il mercato nelle recenti flessioni che hanno scosso il mercato. Questi due asset digitali sono senza dubbio dei market mover a pieno titolo e come tali, le tendenze al rialzo o al ribasso iniziano con loro. Ciò ha suscitato preoccupazione tra gli investitori che credono che il mercato si stia finalmente dirigendo verso un mercato orso allungato. Tuttavia, non tutti ci credono, poiché alcuni credono che l’attuale tendenza al ribasso sia solo temporanea.

Mike McGlone su Bitcoin ed Ethereum

Mike McGlone è uno dei principali analisti di Bloomberg. Concentrato sul mercato finanziario, è autore di una newsletter che condivide i suoi pensieri su vari mercati, comprese le azioni e il mercato delle criptovalute. McGlone è attualmente una delle persone con la visione più ottimista del mercato, nonostante i vari cali che hanno scosso lo spazio. Soprattutto sui top asset digitali nel mercato delle criptovalute.

McGlone che era sul podcast The Wolf of all Streets ha condiviso alcuni pensieri interessanti sul mercato, mettendo l’analista in una posizione complessivamente rialzista per bitcoin ed ethereum.

Bitcoin price chart from TradingView.com

BTC giù a $38K | Fonte: BTCUSD su TradingView.com

L’analista sottolinea la correlazione con il mercato azionario. Questo, spiega, si sta preparando per un pullback e quando questo accade, bitcoin e, per estensione, ethereum, beneficerebbero di questa correzione. “Ecco la mia previsione: i mercati tirano indietro”, ha detto Mike McGlone. “Finalmente otteniamo una correzione del 10%, forse del 20%, nel mercato azionario. Tutte le correlazioni sono uno, che di solito è il modo in cui funziona. Bitcoin ne esce meglio. Anche Ethereum, potenzialmente”. Questo pullback però si riflette solo sulle due principali criptovalute che McGlone si aspetta di recuperare dopo questo.

Altre criptovalute non possono andare bene

Parlando di altre criptovalute, l’analista ha preso una posizione più ribassista su di esse. La positività mostrata nel podcast verso le monete di punta bitcoin ed ethereum non si è trasferita al resto del mercato, che non si aspetta che vada bene nonostante il calo.

McGlone si è concentrato in particolare sulle monete cane che sono state probabilmente i vincitori del 2021. La mania che ha visto vari token meme senza alcuna utilità salire a miliardi di dollari di valutazione è stata definita “stupida” dall’analista di Bloomberg. “Il resto dello spazio, dobbiamo ammettere, la speculazione che avete visto nelle monete cane l’anno scorso era indicativa di questo. È semplicemente stupido e racconteremo la storia ai nostri nipoti”, ha detto.

Anche per un bene digitale come Solana, che ha avuto un anno di grande successo, McGlone non sembrava entusiasta. Ha confuso SOL con le monete di cane, che ha detto essere il più rischioso degli asset. “La linea di fondo è che sono il più rischioso degli asset”, ha detto McGlone. “C’è una massiccia speculazione. Intendo le monete di cane e anche in cose come Solana”, ha aggiunto.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here