Il Metaverse comporterà perdite “significative” nel breve periodo: Mark Zuckerberg

L’amministratore delegato di Meta, Mark Zuckerberg, ha dichiarato durante un incontro con gli azionisti che l’azienda dovrebbe perdere una quantità significativa di denaro sul metaverso nel breve termine. Nel frattempo, spererà in una crescita dei ricavi grazie a Instagram Reels.

Il metaverso di Meta comporterà una perdita “significativa” nel breve termine, secondo l’amministratore delegato Mark Zuckerberg, che ha fatto questa dichiarazione durante un incontro con gli azionisti il 26 maggio. Zuckerberg ha detto che sarà redditizio nel lungo periodo e che, per il momento, la crescita dei ricavi dell’azienda deriverà dai suoi Instagram Reels.

Zuckerberg ritiene che la strategia del metaverso possa comportare perdite fino a cinque anni, il che peserà sicuramente sulle azioni della società. Il prezzo delle azioni di Meta ha subito un calo precipitoso nel 2022, con una flessione del 43,4% su base annua. Il gigante dei social media rimane ottimista sul metaverso, nonostante il rapporto finanziario del primo trimestre del 2022 sia stato mediocre.

Meta sta raddoppiando i suoi sforzi nel metaverso sviluppando diversi progetti. È anche interessata ai dispositivi hardware, che avranno un ruolo centrale nel metaverso, in quanto gli utenti potranno sperimentarlo attraverso la VR. Nell’aprile 2022 ha creato il suo primo hardware store per consentire agli utenti di testare l’hardware.

Una delle caratteristiche più importanti sono le criptovalute e i pagamenti: l’azienda ha lanciato una valuta da utilizzare nell’applicazione Horizon Worlds VR. I segnali sono chiari: Meta vuole dominare il metaverso.

Meta si è fortemente orientata verso il metaverso, puntando a diventare la piattaforma di punta per le sue esperienze virtuali. Questo cambiamento arriva mentre Facebook ha difficoltà a mantenere la crescita e Instagram sta affrontando una forte concorrenza da parte di TikTok.

Il cambiamento del panorama delle esperienze sociali si affronta meglio con le esperienze VR e AR e Meta ritiene di poter cogliere questa opportunità. Tuttavia, come è già stato osservato in precedenza, lo sforzo ha un costo: sono stati versati miliardi nel metaverso e Meta ha dovuto ridimensionarsi.

Meta non è interessata solo all’esperienza completa del metaverso. L’azienda si sta anche concentrando sull’integrazione degli NFT in Instagram, in modo che gli utenti possano implementare gli oggetti da collezione NFT nei loro profili. Queste funzioni NFT sono previste a breve termine, ha dichiarato Zuckerberg nel marzo 2022. Anche Facebook avrà funzioni NFT.

 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here