Il prezzo di Algorand (ALGO) sale dopo l’accordo di sponsorizzazione della Coppa del Mondo con la FIFA

Algorand ha ottenuto un accordo di sponsorizzazione con la FIFA per la coppa del mondo maschile e femminile. Il prezzo dell’asset ALGO nativo della blockchain è successivamente salito del 20%.

La moneta Algorand è salita di oltre il 20% sulla scia di un accordo di sponsorizzazione per la Coppa del Mondo FIFA ed è ora quotata a 0,72 dollari, da circa 0,58 dollari il 2 maggio.

La FIFA ha pubblicato un comunicato stampa dicendo che ha collaborato con Algorand, affermando che sarebbe stata la piattaforma blockchain ufficiale dell’organizzazione.

Il presidente della FIFA Gianni Infantino e il fondatore di Algorand Silvio Micali si sono incontrati a Los Angeles per finalizzare la partnership, che sarà valida per la FIFA World Cup Qatar 2022, e la FIFA Women’s World Cup Australia and New Zealand 2023.

La partnership vedrà Algorand assistere la FIFA nello “sviluppo della sua strategia di asset digitali, mentre la FIFA fornirà asset di sponsorizzazione tra cui pubblicità, esposizione mediatica e opportunità promozionali.” La FIFA cita anche le capacità della tecnologia blockchain, tra cui l’immutabilità e gli NFT, anche se non dice se questi ultimi saranno utilizzati. Infantino ha detto che la partnership sarà lunga, con un occhio alla crescita sostenibile delle entrate,

“Siamo lieti di annunciare questa partnership con Algorand. La collaborazione è una chiara indicazione dell’impegno della FIFA a cercare continuamente canali innovativi per una crescita sostenibile delle entrate per ulteriori reinvestimenti nel calcio, garantendo trasparenza ai nostri stakeholder e ai tifosi di tutto il mondo – un elemento chiave della nostra visione per rendere il calcio veramente globale. Non vedo l’ora di una lunga e fruttuosa collaborazione con Algorand”.

Algorand sotto i riflettori

Algorand è stato in costante ascesa negli ultimi anni, con sia il suo prezzo che il suo ecosistema in crescita. Ha visto numerosi sviluppi del protocollo e il supporto per i ponti NFT, tra le altre cose. Quest’ultima partnership è stata la prima in Giappone e ha evidenziato la sua intenzione di crescere a livello globale.

La crescita del progetto ha portato anche a numerosi investimenti. Arrington Capital ha emesso un fondo di crescita di 100 milioni di dollari per sostenere l’ecosistema della rete, che copre DeFi, finanza tradizionale e NFT. Valkyrie Investments ha anche lanciato un trust ALGO, il terzo trust che ha lanciato dopo BTC e DOT.

Il futuro sembra luminoso per Algorand, che è arrivato tardi alla festa, soprattutto data l’esposizione che riceverà con la partnership FIFA. Questo, insieme all’espansione dell’ecosistema, potrebbe risultare in un market cap molto più grande nel prossimo futuro.

 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Indice dei Contenuti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here