La campagna di marketing di Apple accende le voci sul Web3

Mentre Apple si prepara a ospitare la sua annuale Worldwide Developer Conference, iniziano a circolare voci sull’ingresso del gigante tecnologico nel Web3. Sebbene l’azienda non abbia espresso alcuna intenzione specifica in merito alla blockchain, i curiosi investigatori della comunità si sono imbattuti in accenni a un’essenza NFT all’interno delle campagne promozionali dei prossimi prodotti Apple.

La conferenza virtuale inizierà il 6 giugno e durerà fino al 10 giugno. La partecipazione sarà gratuita e si prevede la presenza virtuale di una serie di esperti e sostenitori di tecnologia di primo piano, oltre alla presentazione degli sviluppi di nuovi dispositivi e modelli di software come iPadOS 15, MacOS Monterey, watchOS 8 e iOS 15.

Le speculazioni sull’ingresso della potenza tecnologica in questo nuovo spazio sono nate dopo che i membri della pagina del forum MacRumours hanno scoperto che cliccando sui personaggi Memoji, viene rivelata una modalità di realtà aumentata con tre personaggi di carte collezionabili.

Sebbene questi personaggi Memoji dovrebbero essere posizionati come funzionalità Web2, il che coincide con l’affiliazione culturale di Apple per i meme e il marketing delle mascotte, la comunità non può ignorare il fatto che assomigliano agli avatar osservati nel progetto CloneX di RTFKT Studios, così come alle carte animate di VeeFriends Season 2.

Pur ammettendo che gli elementi Web3 non saranno una caratteristica della conferenza di quest’anno, si pensa che tali somiglianze possano segnare le fasi primitive della transizione di Apple verso la blockchain.

Per aggiungere benzina al fuoco delle speculazioni, la transizione di Apple nella nuova era tecnologica, o più specificamente nel metaverso, sarà più fluida della maggior parte degli altri, dato che l’azienda ha già sperimentato lo sviluppo di un auricolare per la realtà mista con funzioni VR e AR, mentre il suo CEO Tim Cook ha anche dichiarato, durante la telefonata per i guadagni del primo trimestre di Apple, che investirà di conseguenza nel settore emergente del Web3.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here