La FIFA nomina Algorand come suo partner ufficiale di Blockchain

Probabilmente l’organizzazione più globalmente riconosciuta e distinta nello sport, la FIFA, ha annunciato la sua partnership con l’innovatore blockchain consapevole del clima, Algorand. La partnership vedrà Algorand diventare la piattaforma blockchain ufficiale della FIFA, dove fornirà all’istituzione calcistica una soluzione di portafoglio supportata dalla blockchain.

Secondo l’accordo di partnership, Algorand aiuterà anche la FIFA a sviluppare ulteriormente la sua strategia di asset digitali, diventando anche partner di sponsorizzazione dei prossimi eventi FIFA. Tali eventi includono la Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022, dove servirà come “sostenitore regionale in Nord America e in Europa”, così come la Coppa del Mondo femminile FIFA Australia e Nuova Zelanda 2023, dove servirà come sponsor ufficiale.

L’accordo è stato annunciato dal presidente della FIFA Gianni Infantino e dal fondatore di Algorand Silvio Micali la scorsa settimana, con Infantino che ha detto questo: “Siamolieti di annunciare questa partnership con Algorand. La collaborazione è una chiara indicazione dell’impegno della FIFA a cercare continuamente canali innovativi per una crescita sostenibile delle entrate per ulteriori reinvestimenti nel calcio, garantendo la trasparenza ai nostri stakeholder e ai tifosi di tutto il mondo – un elemento chiave della nostra visione per rendere il calcio veramente globale. Non vedo l’ora di una lunga e fruttuosa collaborazione con Algorand“.

Nel siglare l’accordo, la FIFA diventa una delle oltre 2.000 organizzazioni globali, governi e applicazioni digital-native DeFi a nominare Algorand come soluzione blockchain. Insieme alle condizioni implicite della partnership, l’organizzazione diventerà anche parte della missione di blockchain per accelerare la crescita responsabile dal punto di vista ambientale, l’inclusività, la trasparenza e l’innovazione all’interno del sempre emergente spazio Web3.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here