Libertex: Cos’è, Come Funziona, la Recensione

Il trading online è in grande ascesa negli ultimi anni. La possibilità di investire i propri fondi su asset potenzialmente produttivi con grande facilità ha reso questo settore sempre più interessante. Tra le infinite soluzioni di piattaforme che offrono servizi di trading c’è Libertex, progetto che garantisce servizi dedicati per investimenti online che si sta facendo largo soprattutto per un’ottima ecletticità sui mercati finanziari. DI seguito scopriremo nel dettaglio cos’è, come funziona, le caratteristiche, le commissioni e tutti gli aspetti legati a tale piattaforma. 

Cos’è Libertex

L’azienda Libertex è stata fondata nel 1997 e rappresenta un broker online che fornisce tutti quei servizi di trading CFD utili per investimenti finanziari. L’esperienza accumulata negli ultimi due decenni nel settore dei mercati finanziari e nel trading online ha fatto sì che più di tre milioni di persone utilizzino la piattaforma sia in ambito professionale che privato. 

Libertex opera in più di 100 Paesi e garantisce circa 250 strumenti finanziari, differenziandosi dalla concorrenza per una maggiore semplicità delle dinamiche di brokeraggio. Tale condizione è dovuta dal fatto che la piattaforma è un broker CFD che pone grande rilevanza sul trading di derivati CFD coprendo più di 200 mercati, incluso quello delle azioni e criptovalute. 

Gli Asset Disponibili sulla Piattaforma

Questo broker di trading online offre una piattaforma proprietaria, denominata proprio Libertex, capace di gestire in modo molto semplice il proprio conto Retail, quest’ultimo caratterizzato da: leva finanziaria automatica e accesso a specifiche categorie di prodotti. Ogni utente all’apertura del conto avrà come identificazione lo stato di Cliente Retail e potrà gestire gli asset di trading su CFD nel modo che ritiene opportuno. Da un punto di vista tecnico gli asset disponibili su Libertex sono diversi, ma si possono determinare cinque macrocategorie: Azioni, Materie prime, Indici, ETF e Criptovalute. 

  • Azioni: la piattaforma garantisce più di cinquanta CFD sui principali titoli Europa, USA e America Latina.
  • Materie prime: i metalli preziosi come Oro, Platino e Argento possono essere acquistati e venduti con grande semplicità. Ci sono anche petrolio, gas e prodotti inerenti al mondo dell’agricoltura come Cacao, caffè e tanto altro. 
  • Indici: NASDAQ 100, ITALY 40 e tanti indici azionari presenti nelle principali economie internazionali possono essere utilizzati su Libertex. 
  • ETF: è possibile utilizzare gli exchange traded fund più popolari. 
  • Criptovalute: i trader possono effettuare operazioni di acquisto e vendita di una vasta gamma di criptovalute, come Bitcoin, VeChain o Dogecoin. 
Libertex
Libertex: Cos’è, Come Funziona, la Recensione

Come Funziona: Caratteristiche e Funzionalità

Abbiamo anticipato nelle righe precedenti che l’offerta di Libertex si focalizza sui CFD, ma essa si estende anche a commodities, forex, criptovalute, azioni e tanto altro. Essendo un broker market maker dà al cliente la possibilità di osservare i mercati tramite gli appositi strumenti. Negli ultimi anni sta riscuotendo grande successo poiché consente ai trader di sfruttare al meglio le coppie di valute principali e secondarie. Nello specifico: EUR/USD, EUR/AUD, GBP/JPY, USD/CAD, NZD/USD, USD/CHF, USD/JPY e USD/ZAR. 

  • Investimenti su criptovalute: l’accesso a diverse criptovalute permette di acquistare asset digitali con una commissione dello 0%.
  • Investimenti su Azioni: con Libertex si avranno a disposizione 50 CDF su azioni con la maggiore volatilità, tra cui azioni blue-chip appartenenti al mercato statunitense e le azioni principali delle borse europee e latinoamericane.

Come Investire su Libertex: Come Comprare e Vendere

La piattaforma dà la possibilità agli utenti di provare un conto demo. Recandosi sul sito ufficiale di Libertex, è possibile iscriversi alla piattaforma e provare il broker in pochi minuti. Nella parte alta della pagina iniziale bisogna cliccare su Register e successivamente inserire e-mail e password per accedere. Accettando i termini di contratto si accederà direttamente alla piattaforma.

Premendo sul tasto Ottieni Libertex presente in homepage, basterà selezionare la voce Esercitati sul conto demo e compilare il modulo online con e-mail di riferimento e password. Una volta terminata la registrazione nella pagina iniziale comparirà la sezione dedicata denominata Conto demo, con cui si potrà provare il broker. Per comprare un asset bisogna cliccare sulla scritta verde Buy in alto a sinistra sull’asset desiderato. Premendo prima su New trade e successivamente su Buy si completerà l’acquisto. 

Le transazioni di vendita su Libertex sono tanto semplici quanto quelle di acquisto. Nella pagina principale vengono visualizzati il prezzo di acquisto e di vendita di un asset. Di default Libertex evidenzierà il prezzo di vendita con una freccia inclinata di 45° nella parte alta dello schermo; basterà cliccarci sopra e selezionare il prezzo a cui su vuole vendere. 

Prelievi, Costi e Commissioni

Libertex offre ai trader due tipologie di tariffe e commissioni: commissione di transazione e tariffa di rollover. 

  • Commissione di transazione: essa viene addebitata nel momento in cui si apre una compravendita sui mercati finanziari. 
  • Tariffa rollover: questa tariffa viene calcolata ogni giorno in qualità dell’interesse passivo o attivo alle ore 21 GMT. Vengono applicati i costi di swap giornalieri per ogni notte in cui sono mantenute aperte le posizioni. 

Si possono identificare delle commissioni ben definite per: criptovalute e materie prime.

  • Criptovalute: 0% di commissioni. 
  • Materie prime: tra il 0.00% e il -0.516%.

Il deposito su Libertex può avvenire con diversi metodi. I principali sono: Monetbookers, Neteller, PayPal, Skrill, Carta di debito/credito Visa e MasterCard e ovviamente bonifico. Il deposito minimo è di 100 euro con carta di credito/debito o tramite e-wallet. Mentre i prelievi possono essere effettuati anche in contanti dal conto di trading verso il conto della banca attraverso bonifico. 

Considerazioni Finali

Libertex si pone come un broker dalle buone funzionalità e ideale per tutti coloro che vogliono approcciarsi al trading online sia in modo professionale che amatoriale. I suoi punti di forza sono sicuramente la possibilità di provare un conto demo, le commissioni del 0% sulle criptovalute e una facilità di utilizzo estremamente intuitiva. Mentre per gli svantaggi dipende prevalentemente da quali asset sta cercando il trader, sebbene la piattaforma metta a disposizione tantissimi asset potrebbe non possedere quelli ricercati da uno specifico cliente. L’evoluzione di Libertex dal 1997 a oggi è evidente e i più di tre milioni di utenti iscritti certificano delle ottime potenzialità future.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here