Meta progetta funzionalità NFT per Instagram e Facebook, incluso il Marketplace

Si dice che Meta stia considerando di permettere agli utenti di creare e mostrare NFT su Instagram, oltre a lanciare un mercato NFT su Facebook. Questa sarebbe la più grande mossa legata agli NFT per il gigante tecnologico. Secondo fonti del Financial Times, Meta sta progettando di permettere agli utenti di mostrare NFT sulle piattaforme Facebook e Instagram. I rapporti indicano anche che il gigante tecnologico prevede di lanciare un mercato NFT, che sarebbe una delle sue mosse più forti nel metaverso.

La società starebbe lavorando su come gli utenti potrebbero creare, mostrare e vendere NFT sulle due popolari piattaforme di social media. Una tale mossa porterebbe probabilmente ad un gran numero di utenti che entrano nello spazio NFT, che sta già crescendo ad un ritmo sorprendente. Il mercato NFT apparirebbe sulla piattaforma di Facebook, anche se questo deve ancora essere confermato. I dirigenti della società non hanno commentato la questione, anche se è quasi certo che Meta è attivamente impegnata in iniziative legate a NFT.

Meta ha già lanciato un portafoglio di criptovalute chiamato Novi, che ha avuto problemi con i legislatori in passato, ma continua a funzionare. Si è separata da Coinbase e Paxos per il portafoglio, probabilmente giocando un ruolo importante nella sua potenziale strategia NFT. Il Financial Times ha anche detto che Mark Zuckerberg avrebbe detto che “gli NFT potrebbero alla fine sostenere questo mondo”, anche se non è chiaro cosa significhi esattamente. Ciò che è chiaro è il fatto che gli NFT stanno rapidamente diventando un fenomeno di cui il pubblico mainstream vuole far parte.

Altre aziende si uniranno alla mania degli NFT?

Mentre le NFT sono un po’ più incerte tra le grandi aziende tecnologiche, il metaverso è enorme e sta rapidamente diventando parte dell’agenda di molte aziende. Vortex Studio di Microsoft sta lavorando attivamente su esperienze metaverse, e la sua acquisizione dello studio di pubblicazione di giochi Activision Blizzard sarà una parte importante di questo sforzo.

Le NFT, tuttavia, hanno diviso il grande pubblico. Molti li vedono come una moda, come le trading cards, mentre altri vedono il potenziale nell’avvicinare marchi, celebrità e fan. Le industrie del gioco, dello sport e dell’intrattenimento sono state le più entusiaste del bene speciale, e il 2022 potrebbe essere l’anno di molti altri annunci del genere.

È ragionevole aspettarsi che i marchi e le squadre sportive adottino gli NFT in qualche modo. Tuttavia, resta da vedere se altri tipi di imprese lo faranno.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here