Migliori Carte Aziendali: Costi, Vantaggi, Quale Scegliere

Le carte aziendali sono uno strumento indispensabile per un’impresa moderna. Sono strumenti finanziari che si adattano alla continua evoluzione del mercato. Si tratta infatti di prodotti di pagamento creati per le imprese e i liberi professionisti, differenziandosi dalle altre tipologie di carte, dato che per la loro richiesta sarà necessario disporre di Partita IVA. Inoltre presentano una serie di servizi contabili che permettono di semplificare l’attività gestionale di una società. In questa guida andremo a considerare alcune tra le migliori carte aziendali, le carte Soldo e Qonto, valutando le loro caratteristiche e i vantaggi di utilizzarle.

Soldo

La carta aziendale Soldo nasce dall’idea di offrire a tutte le società un prodotto di pagamento sicuro e soprattutto adattabile alle singole strutture aziendali. È una carta prepagata Mastercard con un saldo indipendente che potrà essere ricaricato dall’account Soldo o da un’altra carta. Sarà possibile richiedere fino a 20 carte reali e un numero identico di virtuali, che potranno essere affidate ai dipendenti e ai singoli responsabili di reparto, rendendo la gestione di un’impresa completamente digitalizzata.

Carta Soldo
Carta Soldo

Costi, Vantaggi e Funzionalità

La carta Soldo è accettata da oltre 60 milioni di esercenti, grazie al fatto di essere una Mastercard. Sarà possibile effettuare i pagamenti in negozi online abilitati, utilizzarla direttamente per gli acquisti aziendali o prenotare vitto e alloggio per le trasferte. Inoltre potrà essere impiegata per prelevare denaro presso gli sportelli ATM, oppure trasferire delle somme su altre carte Soldo. A questo si aggiunge il vantaggio di effettuare i rifornimenti di carburante e adempiere ai pedaggi autostradali.

Le carte Soldo non prevedono un costo di richiesta e attivazione, ma un canone mensile che varia in base al conto a cui sono collegate. Si potrà disporre di un massimo di 5 carte nella versione Start, senza costo di attivazione o canone mensile. Se invece si necessita di un numero maggiore il conto Pro si potrà disporre fino a 20 carte ognuna con un canone mensile di 5 €, mentre quello Premium offre l’accesso a un numero illimitato di carte al costo di 9 € ciascuna.

Come Richiedere la Carta Soldo

Per disporre delle migliori carte aziendali Soldo, sarà necessario aprire un account sulla piattaforma Soldo. La procedura può essere eseguita solo se si è in possesso di partita IVA, in quanto responsabile amministrativo di un’impresa o libero professionista. Il primo passo è quello di scegliere il piano che si adatta alle proprie esigenze, compilando i form con i relativi dati personali e dell’azienda. A questo punto si dovranno inviare i documenti dell’amministratore e quelli attestanti l’attribuzione di partita IVA. Infine l’ultimo step è quello di scegliere quante carte reali utilizzare.

App Mobile e Gestione delle Carte

Gestire le carte Soldo è una procedura semplice, dato che dispongono di un’app mobile apposita attraverso cui visualizzare il saldo e tutti i movimenti effettuati. Ma il grande vantaggio di utilizzare questo strumento di pagamento è la possibilità di stabilire una serie di regole attraverso la piattaforma, in modo da avere un controllo diretto su tutte le entrate e le uscite. Si avrà l’opportunità di affidare una carta a un dipendete o a un responsabile di reparto e stabilire quale siano i limiti di spesa e le tipologie di acquisti. 
Infine ogni pagamento verrà immediatamente registrato semplificando la contabilità ed evitando di perdere fatture.

Scopri tutti i vantaggi Soldo sul sito ufficiale: www.soldo.com.

Qonto

Tra le migliori carte aziendali quelle Qonto hanno ottenuto ottime recensioni dagli utenti grazie alla possibilità di disporre di conti a cui collegare diverse versioni di carte prepagate Mastercard. In questa prospettiva le tessere Qonto sono strumenti molto utili alle PMI, alle Startup o i professionisti.

Conto Corrente Aziendale Qonto
Conto Corrente Aziendale Qonto

Costi e Gestione del Denaro

Per richiedere una carta Qonto sarà necessario effettuare la registrazione alla piattaforma omonima, un’operazione di pochi minuti. Si dovrà allegare un documento di riconoscimento e l’attribuzione di partita IVA, scegliendo tra i diversi piani disponibili. Al fine di offrire una soluzione adatta a tutte le aziende, si potrà disporre per ogni conto di un diverso numero di carte, che potranno essere scelte tra tre tipologie differenti.

Tutte le versioni di tessere permettono di effettuare pagamenti online e di essere inserite nel wallet del proprio cellulare, dato che sono compatibili con i sistemi Apple Pay e Google Pay. Inoltre potranno essere utilizzate presso i pos degli esercenti e con funzionalità bancomat, eseguendo i prelievi agli ATM. La versione base è la Carta One, con un costo di 5 € al mese e un limite di plafond di 20.000 €. Grazie ad essa si potranno effettuare prelievi fino a 1.000 € senza spese, se inclusi tra il numero di operazioni previste. Invece, la Carta Plus prevede un costo di 6 € al mese e un plafond di 40.000 € con operazioni allo sportello fino a 2.000 €. Infine si potrà ottenere la versione X al costo di 20 € con un plafond di 60.000 € e operazioni illimitate.

Vantaggi e Limiti

Le carte Qonto offrono numerosi vantaggi per chi vuole avere una gestione attenta e precisa della propria società. Infatti sarà possibile richiedere un certo numero di carte fisiche e virtuali, scegliendo quale tipologia sia più adatta alle necessità dell’impresa. Inoltre si avrà l’opportunità di controllare ogni transazione della carta ed effettuare la ricarica attraverso la piattaforma, stabilendo anche se abilitare degli utenti al trasferimento dei fondi. Grazie a questo sistema si potranno stabilire una serie di limiti di prelievi e di pagamenti, con una maggiore efficienza economica e per ripartire in modo attento il budget di spesa mensile di un’impresa o di un singolo reparto.

Scopri i vantaggi Qonto sul sito ufficiale: https://qonto.com/it.

Considerazioni Finali: Quale Scegliere tra Soldo e Qonto

Scegliere tra le migliori carte aziendali Soldo e Qonto non è un’operazione semplice, dato i numerosi vantaggi che questi prodotti offrono per la gestione di un’azienda. Per questo sarà necessario analizzare quale siano le necessità della propria impresa.
Infatti la carta Soldo è uno strumento che si adatta a tutte le tipologie di società, da quelle con pochi dipendenti alle aziende più grandi e ramificate, grazie al numero ampio di strumenti di pagamento. Se si dispone di un’attività professionale o di una PMI con un numero più limitato di dipendenti, potrebbe essere più vantaggioso optare per le versioni Qonto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here