Migliori Carte CashBack: Costi, Vantaggi, Quale Scegliere

Le carte cashback rispecchiano tutte le potenzialità degli attuali strumenti di pagamento. Offrono grandi vantaggi per chi le utilizza, dato che prevedono la possibilità di ottenere un guadagno ogni volta che viene effettuata una spesa. Ma quali sono le migliori carte cashback disponibili? Di seguito andremo a confrontare il sistema Satispay, la carta Hype, la carta Blu American Express e la carta Crypto.com.

Satispay

Satispay è una piattaforma che ha rivoluzionato il modo di effettuare gli acquisti online, semplificando qualunque transazione attraverso un sistema molto intuitivo e vantaggioso. Utilizzando la piattaforma sarà possibile effettuare acquisti nei negozi, scambiare denaro con altri utenti, sottoscrivere servizi, avere un controllo attento dei propri soldi e un ritorno economico grazie al cashback.

Satispay
Satispay

È possibile accedere al sistema di cashback di Satispay in pochissimi minuti, effettuando la registrazione gratuita e versando sul proprio account la somma che si vuole spendere. Sarà possibile disporre di diverse tipologie di cashback in base alle offerte dell’esercente. In alcuni casi si otterrà una percentuale fissa che si applicherà ogni volta che viene effettuata una transazione. In altre situazioni si potrà ricevere un ritorno economico superiore, solo per il primo acquisto come forma di promozione. Infine si potrà ottenere il cashback incrementale, se si effettuano diversi acquisti, con un aumento delle percentuali.

Il primo passo è quello di entrare nell’app e selezionare, tra gli oltre 115.000 negozi, dove si desidera effettuare un acquisto, che potrà essere eseguito sia online sia direttamente presso il negozio. Una volta confermato il pagamento, si riceverà subito l’importo previsto dal cashback. Per visualizzare quale siano le somme ottenute, basterà accedere all’apposita sezione “cashback” all’interno dell’app.

Sito ufficiale: www.satispay.com.

Carta Hype

La carta Hype è considerata dai clienti uno strumento di pagamento flessibile, affidabile e valutata anche tra le migliori carte cashback. Dispone di un IBAN italiano, grazie al quale si potranno effettuare le operazioni previste da un conto corrente tradizionale, e inoltre è accetta in tutto il mondo per gli acquisti in quanto operante su circuito Mastercard. Presenta inoltre diversi servizi smart per la gestione del denaro e per il risparmio, tra i quali la possibilità di un cashback per ogni acquisto.

Carta Hype Premium
Carta Hype

Per ottenere il cashback tramite Hype sarà necessario accedere al menu presente nella parte inferiore della home page dell’app, al servizio specifico. A questo punto si aprirà una schermata in cui saranno presenti tutti i brand che aderiscono al sistema con le relative percentuali di guadagno.

Il passo successivo è quello di selezionare il negozio ed effettuare l’acquisto con la carta Hype: si otterrà immediatamente il cashback corrispondente. Infine Hype aderisce anche al Cashback di Stato, con l’opportunità di ricevere fino al 10% di guadagno su ogni acquisto.

Sito ufficiale: www.hype.it.

Carta Blu American Express

La carta Blu American Express è una soluzione molto utile per chi vuole avere un prodotto da utilizzare quotidianamente per ogni acquisto ottenendo numerosi vantaggi. In particolare nell’idearla, American Express ha posto molto attenzione ad offrire un sistema di pagamento flessibile e la possibilità di ottenere un ritorno economico ogni volta che si effettuano degli acquisti.

American Express Blu
American Express Blu

Tra i fattori che hanno spinto i clienti a considerarla un valido strumento per gli acquisti di tutti i giorni, vi è la possibilità di scegliere se pagare le spese sostenute in un’unica soluzione a fine mese, oppure se utilizzare l’opzione a rate. Inoltre per ogni acquisto effettuato si otterrà un cashback. In particolare, per i primi 3.000 € di spesa eseguiti la percentuale è pari al 5%, mentre per gli acquisti successivi sarà uguale all’1%.

Infine si potrà aderire anche al Cashback di Stato e ottenere un guadagno del 10%.
L’importo di cashback raggiunto è visibile all’interno dell’app Amex. È importante considerare che si avrà disponibilità della somma ottenuta solo dopo 12 mesi dall’emissione della carta e se tutti i pagamenti sono regolari.

Sito ufficiale: www.americanexpress.com.

Crypo.com

Crypto.com è una carta prepagata, appartenete al circuito Mastercard, molto innovativa. Infatti sarà possibile collegarla a uno degli 11 portafogli di monete virtuali del proprio account Crypto.com, trasferendo su di essa le criptomonete, che saranno automaticamente trasformate in valuta euro, senza costi o commissioni. 

Carta Crypto.com
Pagamenti sicuri con la Carta Crypto.com

Per ottenere una carta Crypto.com non è previsto un costo di attivazione o di emissione, ma sarà necessario disporre di un certo numero di token CRO, la moneta virtuale della carta, che dovranno essere mantenuti sul conto per 180 giorni. Il loro numero varia in base alla tipologia di tessera che si vuole richiedere, incidendo anche sulla percentuale di cashback che si otterrà al momento degli acquisti.

La tessera base è la Midnight Blue, la quale è l’unica che non richiede dei token per la sua attivazione e offre un cashback dell’1%. La versione Ruby Steel invece disporrà di un ritorno del 2% su ogni acquisto e la necessità di bloccare 350 € di CRO. Le carte Royal Indigo e Jade Blu, richiedono 3.500 € di CRO, con un cashback del 3%. Infine le versioni Frosted Rose e White Ice, e la Obsidian offrono la possibilità di ottenere per ogni acquisto ripetitivamente il 5% e l’8%, ma con un investimenti di 25.000 € e di 350.000 € di CRO.

Sito ufficiale: https://crypto.com/.

La Migliore Carta Cashback: Quale Scegliere?

Per valutare qual è la migliore carta cashback, potrà essere utile considerare quali siano le tipologie di acquisto che si vogliono effettuare. Infatti se si eseguono transazioni settimanali e si vuole avere un controllo attento dei propri soldi, può risultare vanatggioso il sistema Satispay oppure la carta Hype. Qualora invece si debbano affrontare spese più importanti, si potrebbe optare per la carta Blu American Express. Infine se si ha una certa dimestichezza con le criptovalute, la scelta di Crypto.com potrebbe rappresentare una valida soluzione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here