Near Protocol (NEAR) scende del 15% dopo aver raggiunto un nuovo massimo storico – Multi Coin Analysis

BeInCrypto dà un’occhiata al movimento dei prezzi di sette diverse criptovalute, tra cui Near Protocol (NEAR) che ha recentemente raggiunto un nuovo massimo storico.

BTC

BTC è in calo sotto una linea di resistenza discendente dal 13 gennaio. Finora ha raggiunto un minimo di 41.453 dollari il 18 gennaio. Il minimo è stato fatto appena sopra il livello di ritracciamento 0,618 Fib a 41.540 dollari. Oltre a quest’area, c’è un livello di supporto orizzontale di 41.300 dollari. BTC ha rimbalzato dopo e da allora è aumentato leggermente, lasciando un lungo stoppino inferiore. Questo è un segno di pressione di acquisto. Un breakout sopra la linea di resistenza confermerebbe probabilmente che la correzione a breve termine è completa.

ETH

Il 13 dicembre, ETH ha rotto una linea di supporto ascendente. Ha convalidato la linea come resistenza cinque giorni dopo (icona rossa) e da allora si sta muovendo verso il basso ad un ritmo accelerato. Come il BTC, ETH è scambiato appena sopra il livello di supporto del ritracciamento di 0,618 Fib a $2.915 e ha un forte supporto intorno all’intervallo di $2.700. Tuttavia, al momento non ci sono segnali di inversione rialzista negli indicatori tecnici.

XRP

XRP è in calo dal 6 settembre dopo aver raggiunto un massimo locale di 1,41 dollari. Questo calo ha portato ad un minimo di 0,60 dollari il 4 dicembre. XRP ha rimbalzato dopo, creando un wick inferiore significativamente lungo (icona verde), indicando una pressione di acquisto. È tornato nella stessa zona il 5 gennaio, creando un altro stoppino inferiore più corto. Mentre XRP è ancora scambiato sopra un forte supporto, non ci sono segni di inversione rialzista in atto.

TLT

FTT è stato in calo sotto una linea di resistenza discendente dal 7 settembre, portando ad un minimo di 33,80 dollari l’8 gennaio. Il prezzo è riuscito a rimbalzare dopo aver colpito questo minimo e ha rotto sopra la linea, suggerendo che la fase correttiva è completa. Attualmente, l’ITF sta cercando di convalidare la linea di resistenza come supporto. È possibile che l’ITF abbia completato la sua correzione e che ora inizierà la tendenza al rialzo verso un nuovo prezzo massimo di tutti i tempi.

NEAR

NEAR si sta muovendo al rialzo dal 9 gennaio dopo aver rimbalzato dall’area di supporto orizzontale di $13.10 (icona verde). Questo ha portato ad un nuovo massimo storico di $20.60 il 14 gennaio. Tuttavia, il massimo è stato combinato con significative divergenze ribassiste (linee verdi) sia nell’RSI che nel MACD. Questi sono segnali che spesso precedono le inversioni ribassiste. Da quando la divergenza è entrata in gioco, NEAR è sceso del 15,6%. Se questo continua, è probabile che NEAR possa rivisitare l’area di $13.10 per testare nuovamente il supporto.

LRC

LRC è in calo dal 10 novembre dopo aver raggiunto un prezzo massimo storico di 3,85 dollari. Il 4 dicembre, ha rimbalzato non appena ha raggiunto il livello di supporto 0.618 Fib di ritracciamento a 1.59$ (icona verde). Nonostante questo, LRC ha continuato a rompere ed è attualmente molto vicino all’area di supporto orizzontale di $1.10. Questo è appena sopra i livelli di supporto di 0.786 Fib retracement. A causa della confluenza di questi due livelli, è possibile che quest’area aiuti a sostenere LRC in un rimbalzo verso il livello 0.618 Fib vicino a $1.60.

ADA

L’8 gennaio, ADA sembrava aver rotto l’area di supporto orizzontale di 1,20 dollari (cerchio rosso), ma è riuscito a recuperare il livello poco dopo e da allora si sta muovendo verso l’alto. Questo riuscito recupero del supporto ha creato un modello a doppio fondo. CurIn particolare, ADA è scambiato appena sotto una linea di resistenza discendente che è stata in atto dal prezzo massimo di agosto. Un breakout di successo potrebbe potenzialmente portare ADA a testare il precedente supporto orizzontale vicino a $1.90.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Indice dei Contenuti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here