Nestlé lancia la collezione NFT “TRIX Globe” per beneficenza

L’inclusione di oggetti fisici da collezione nelle scatole di cereali sembra essere diventata una cosa del passato, tuttavia, con l’aiuto della tecnologia blockchain, Nestlé, che è la mente dietro le meraviglie della colazione come Shreddies, Cheerios, e Shredded Wheat (così come una serie di altri marchi di cibo e bevande), sta digitalmente reimmaginando il concetto lanciando una coppia di esclusivi NFT. L’impresa, che sarà la prima incursione dell’azienda negli NFT, vedrà tutti i suoi proventi andare all’ente di beneficenza Emirates Red Crescent.

La collezione in due parti TRIX Globe NFT è ispirata al lancio del marchio di cereali TRIX di Nestlé in Medio Oriente e Nord Africa (MENA), il che significa che gli NFT sono parte di una narrazione che coinvolge il coniglio mascotte del marchio a caccia dei cereali più fruttati del mondo mentre esplora Dubai per la prima volta. Con questa premessa in mente, entrambi gli NFT sono caratterizzati da un’identica estetica ispirata a una palla di neve, con ciascuno che sfoggia anche una silhouette rossa dello skyline del Museo del Futuro di Dubai, unico nel suo genere.

Gli NFT sono entrambi in vendita ora (ciascuno con offerte di 0,35 ETH al momento della scrittura), tuttavia una delle aste terminerà il 5 maggio, mentre l’altra il 13 maggio.

Emilien Mesquida, che è un Business Executive Officer di Nestlé nella regione MENA, ha commentato il progetto: “In linea con la nostra promessa di “vite migliori”, siamo orgogliosi di lanciare la prima iniziativa basata sulla blockchain nella regione, volta ad una causa umanitaria, con l’intero ricavato dell’asta TRIX NFTs che andrà alla Mezzaluna Rossa degli Emirati”.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here