Puoi prendere un prestito con gli NFT! – Nftically

Proprio così. Un prestito usando gli NFT come garanzia. Perché è così difficile immaginare uno scenario come questo? Questo stava aspettando di accadere e i primi precedenti sono stati stabiliti. Stiamo parlando di come un appassionato di NFT ha usato i suoi NFT come forma di garanzia per prendere un prestito. Prima di andare oltre, dobbiamo innanzitutto capire come siamo arrivati qui.

Il primo passo è capire che la scarsità di qualcosa produce il suo valore monetario. E il valore monetario è legato a ciò che le comunità e gli individui considerano sociale e accettabile. Quindi, un mezzo di scambio di valore. Possiamo usare la blockchain per registrare e coordinare le nostre attività economiche. Con diversi partecipanti. E con lo stesso sistema usato come database decentralizzato e mezzo di pagamento. Questo è un modo di organizzare i disparati sistemi socio-economici del mondo. Per interagire tra loro. Quindi, tutto questo è tracciato da blockchain interoperabili

Cos’è il valore?

Ci sono molti tipi diversi di valore. Di conseguenza, il valore è tutto ciò che è significativo per un individuo. Quindi, per associazione, per la sua comunità. Quindi, è qualcosa di intrinseco e sociale.

In un’economia globale interconnessa, abbiamo bisogno di uno stimolo alla crescita. Solo la crescita può migliorare i risultati della vita per più individui che trovano opportunità economiche. La tecnologia Blockchain automatizza la fiducia ed è un modo decentralizzato di condivisione delle informazioni. Tra le persone, diffonderà più potere economico in più luoghi in tutto il mondo. Questo è il corso naturale del mondo.

Il valore può venire in tutte le sfumature e non deve necessariamente riguardare il denaro. Per esempio, molte cose intangibili come emozioni, pensieri e sentimenti non possono essere quantificate. Quindi, un punteggio di “avviamento” viene calcolato dai marchi di tanto in tanto per tenere conto di cose del genere.

Cosa sono i prestiti NFT?

I token non fungibili o NFT sono oggetti digitali che vivono sulla blockchain per sempre. Quindi, è simile a un oggetto reale che viene costantemente cronometrato nella sua durata di vita, mentre si sposta da un posto all’altro. La blockchain è un database decentralizzato. Registra e aggiorna lo stato della rete. Allo stesso modo, una di queste è la verifica delle transazioni economiche.

Quindi, gli NFT sono oggetti scarsi e limitati che vivono su un database decentralizzato. Di conseguenza, possiamo considerarli abbastanza reali per certe comunità. Abbiamo iniziato ad attribuirgli un valore scambiandoli tra di loro. La domanda ora diventa: cosa dovrebbe avere l’NFT per renderlo utile da comprare e vendere? Si tratta di come puoi raccontare la tua storia e far girare un NFT. Questo è un pubblico di persone che sono globali per carattere e scopo.

Allo stesso modo, un prestito è semplicemente un valore prestato da qualcuno a qualcun altro. Un prestito NFT avviene quando le persone usano i loro NFT come forma di garanzia per prendere in prestito una somma di denaro. Allora perché i prestiti NFT sono grandiosi? Immagina le implicazioni dei prestiti NFT. Un mercato di prestiti NFT globale, 24/7, gestito da contratti intelligenti invece che dalle banche. Quante banche vorranno abbracciare i contratti intelligenti per elaborare i prestiti NFT? Queste domande stanno venendo in superficie.

Un prestito con NFT

La traiettoria sembra chiara. Ci stiamo muovendo verso un nuovo mondo in cui i sistemi di valore si stanno integrando concon gli altri. L’umanità, nel complesso, ha modelli molto chiari quando si tratta del nostro stile di vita quotidiano. Per esempio, abbiamo bisogno di cibo, riparo e uno stile di vita che dia soddisfazione fisica e mentale. Il presupposto è che tutti vogliono crescere. O piuttosto dedicheranno tempo e sforzi per creare nuove forme di ricchezza in qualsiasi modo possibile. Il potere di battere moneta, raccontare storie e raggiungere gli altri è stato qualcosa di mai accessibile a così tante persone allo stesso tempo. Un nuovo precedente è stato stabilito.

Ciobanica, un collezionista di arte digitale che si fa chiamare Silver Surfer ha una collezione di 10 NFT realizzati dagli artisti Pak e Fewocious. Il suo valore è di circa 5 milioni di dollari. Quindi, depositando i suoi NFT come forma di garanzia, ha deciso di prendere un prestito ed espandere la sua impronta nell’ecosistema delle criptovalute. Genesis, una società di servizi finanziari, gli ha offerto un prestito di sei mesi di 1,25 milioni di dollari con un tasso di interesse del 7,5%. È uguale a un tasso di interesse del 15%.

Il posto di una banca è preso da uno smart contract che vive sulla blockchain. I contratti intelligenti possono immagazzinare fondi e rilasciarli in base a certi parametri che possiamo impostare. In questo caso, lo smart contract di prestito e prestito tiene traccia dei fondi ricevuti e inviati. Questo è dalle parti che prestano e prendono in prestito, in base alle condizioni concordate. Allo stesso modo, pensate a milioni di prestatori e mutuatari basati su contratti intelligenti sulla blockchain. Questa è l’alba di un sistema di servizi finanziari veramente globale.

Ha usato Arcade, un servizio che collega i proprietari di arte digitale e oggetti da collezione. Altri attori importanti includono NFTfi, PawnFi, e TrustNFT. Metteremo in evidenza un post di blog separato sulle piattaforme dove è possibile utilizzare gli NFT come forma di garanzia.

NFT e DeFi: La coppia economica

Con gli oggetti digitali scarsi arriva il valore e il denaro nativo di internet. Questi sono gli NFT. E un sistema per scambiare la proprietà digitale e tracciarla? Questa è la Finanza decentralizzata (DeFi). Tutti gli appassionati di blockchain possono pensare di “tokenizzare tutto”. Questo include l’intero deposito di asset del mondo reale. E non dimenticare gli asset virtuali.

Quindi, abbiamo bisogno di costruire applicazioni decentralizzate per elaborare tutti i tipi di transazioni economiche. I lettori possono costruire qualsiasi cosa aiuti a promuovere questa visione. La differenza è che i database decentralizzati sono imparziali per tutti. Quindi, diventerà il record economico chiave del mondo.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here