Solana Mobile lancia un telefono Android per Web3

Solana Mobile ha appena rilasciato un telefono Android che consente a miliardi di utenti di connettersi al Web3. Solana Mobile è una sussidiaria di Solana Labs, creatore di software open-source e collaboratore del software Solana e del protocollo Solana. Solana è una blockchain decentralizzata. Il nuovo telefono Web3 si chiama “Saga”. Gli acquirenti possono effettuare il pre-ordine a partire da oggi. Tuttavia, la consegna non avverrà prima dell’inizio del 2023.

Per i preordini è necessario un deposito di 100 dollari, che verrà detratto dal costo finale di 1.000 dollari. Gli sviluppatori avranno la priorità in modo da poter testare Solana Mobile Stack e Saga. Solana Mobile afferma: “Coloro che effettuano il pre-ordine possono avere diritto a ricevere un Saga Pass, un NFT che accompagna la prima ondata di dispositivi Saga e il primo biglietto per influenzare la direzione della piattaforma SMS”.

L’integrazione della blockchain di Solana Mobile

Il telefono cellulare Android è strettamente integrato con la blockchain di Solana. Questo, promette il protocollo, rende facile e sicura la transazione in Web3. È anche possibile utilizzarlo per gestire beni digitali come token e NFT.

Anatoly Yakovenko è il cofondatore di Solana. “Quasi 7 miliardi di persone utilizzano gli smartphone in tutto il mondo e più di 100 milioni di persone possiedono asset digitali – ed entrambi questi numeri continueranno a crescere. Saga stabilisce un nuovo standard per l’esperienza web3 su mobile”.

Adozione di massa vicina

In un recente articolo di opinione, Yakovenko ha affermato che negli ultimi due anni Solana ha visto una rapida crescita fino a raggiungere milioni di indirizzi attivi. “È ora la più grande piattaforma per NFT, la più facile da usare per accedere alle criptovalute. Grazie a una comunità globale di sviluppatori che ha lanciato migliaia di applicazioni diverse tra DeFi, oggetti da collezione, giochi, pagamenti e altro ancora, milioni di persone stanno già utilizzando le chiavi private per autenticare le transazioni.

“Ma ogni giorno sento storie di persone che lasciano cene, conferenze e vacanze per tornare al computer e firmare transazioni importanti. Le zecche, gli scambi, le quotazioni e i trasferimenti critici per la vita quotidiana degli amanti delle criptovalute ci stanno trascinando via dalla nostra vita con gli altri. Le uniche aziende che hanno le risorse per materializzare il futuro mobile auto-custodito che tutti sogniamo, Apple e Google, non hanno dato aggiornamenti sulle loro roadmap per le criptovalute.

“È ora che gli sviluppatori del Web3 inizino a costruire per l’uso del cellulare, invece che intorno all’uso del cellulare. Gli ostacoli al raggiungimento di questo obiettivo sono chiari: le politiche degli app store di Google e Apple non si sono evolute per il Web3. Le soluzioni di custodia sui telefoni non si sono concretizzate. Il software e l’hardware non sono stati integrati in modo nativo. È ora che la crittografia diventi mobile.

“È il momento delle soluzioni di custodia sicure e integrate con la biometria che abbiamo sempre sognato e che in qualche modo non si sono concretizzate nelle roadmap dei giganti della telefonia mobile. È tempo di un app store governato da utenti e sviluppatori, senza restrizioni su token o NFT, che permetta modelli di distribuzione web3-nativi che non potrebbero mai essere possibili su App Store e Google Play. Queste caratteristiche sono tecnicamente possibili da tempo, quindi non c’è motivo di aspettare”.

Solana Mobile Stack

Il lancio di Saga ha incluso anche Solana Mobile Stack. “Si tratta di un framework per Android che consente agli sviluppatori di creare ricche esperienze mobili per portafogli e applicazioni su Solana e di creare un ‘Secure Element’ per la gestione delle chiavi private”. L’SDK di Solana Mobile Stack è ora disponibile per gli sviluppatori.

Raj Gokal è l’altro cofondatore di Solana. “Abbiamo scelto il nome Saga perché la storia della crittografia è ancora in fase di scrittura. Questo è il prossimo capitolo di questa narrazione e crediamo che l’apertura della crittografia al mobile porterà a una maggiore adozione, a una migliore comprensione e a maggiori opportunità.”

OSOM

Saga è progettato e prodotto dalla società di sviluppo Android OSOM. OSOM ha costruito hardware anche per Google, Apple e Intel, tra gli altri.

Jason Keats è il co-fondatore di OSOM. “Saga parte dai principi fondamentali per creare un’esperienza mobile per individui, sviluppatori e partecipanti all’ecosistema che apre una nuova era della mobilità. Il mondo ha bisogno di hardware innovativo per abbracciare il futuro che è il Web3, e costruire un ecosistema che guardi al futuro senza essere appesantito da ecosistemi ereditati dal passato è estremamente eccitante per noi”.

Saga possiede caratteristiche di sicurezza che consentiranno di utilizzare il Seed Vault di Solana Mobile Stack. “Con l’aggiunta di un elemento sicuro incorporato nel dispositivo, il Seed Vault mantiene le chiavi private, le frasi di seme e i segreti separati dal livello applicativo, ma è ancora in grado di interagire con le applicazioni in esecuzione sul dispositivo o in un browser mobile”.

Avete qualcosa da dire su Solana Mobile o su qualsiasi altra cosa? Scriveteci o partecipate alla discussione nel nostro canale Telegram. Potete trovarci anche su Tik Tok, Facebook o Twitter.

 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here