Takashi Murakami NFT in arrivo nel febbraio 2022 – NFT Cultura

Takashi Murakami è un artista giapponese e fondatore della Kaikai Kiki Co.Murakami è nato a Tokyo, Giappone, il 1° gennaio 1962. Ha studiato alla Musashino Art University e alla Tokyo National University of Fine Arts and Music e si è laureato al Nihon University’s College of Arts in pittura a olio.

Murakami ha avuto molte mostre personali in tutto il mondo e il suo lavoro è incluso in musei come il Museum of Contemporary Art, Los Angeles; Museum Ludwig, Colonia; Tate Modern, Londra; Guggenheim Museum Bilbao; San Francisco Museum of Modern Art; Walker Art Center Minneapolis; Hirshhorn Museum Washington DC.; Centre Pompidou Parigi; Palazzo Grassi Venezia.

Il lavoro di Murakami non riguarda solo ciò che si vede sulla tela, ma anche ciò che si vede quando lo si guarda da lontano. Quando si guardano i suoi murales da vicino, sono in realtà costituiti da molti dipinti più piccoli che possono essere visti da lontano.

Gli enormi murales di Murakami e gli sforzi oltre la tela sono una forma d’arte che esiste da secoli, ma il loro uso si è evoluto nel tempo.

L’amore di Murakami per gli Anime e Kanye West

L’artista giapponese Murakami Takashi è un grande fan degli anime. È anche un grande fan di Kanye West. Murakami ha persino creato una serie anime chiamata “Murakami Land” che presenta i suoi personaggi originali. Ha anche trasformato alcune delle canzoni di Kanye West in video musicali anime.

A proposito di Takashi Flowers

Farò uscire Murakami.Flowers a febbraio, il nuovo anno lunare dell’Anno della Tigre, il 2022.
Ci sono 12 segni nello zodiaco cinese: ratto, bue, tigre, coniglio, drago, serpente, cavallo, pecora, scimmia, gallo, cane e cinghiale. Sono nato nell’anno della tigre e questa è la quinta volta che il mio segno si presenta nella mia vita, il che significa che quest’anno compio 60 anni.

Questa volta, sto facendo un grande passo lontano dal mondo dell’arte contemporanea in stile newyorkese e nel mondo del metaverso.
Il mio risveglio al metaverso è avvenuto nell’estate del 2020, il primo anno della pandemia, quando ho visto il modo in cui i miei figli interagiscono con “Animal Crossing: New Horizons”. Un giorno stavano guardando dei fuochi d’artificio all’interno del gioco mentre parlavano su Zoom con i loro compagni di scuola, che non potevano più incontrare di persona, ammirando con tutto il cuore quanto fosse bello. Ho visto la realtà dello spostamento dei valori quando ho capito che questi bambini potevano discernere la bellezza all’interno di un piccolo schermo di un videogioco.
Questa esperienza è stata simile a quella che ho avuto quando ho incontrato per la prima volta l’arte contemporanea all’età di 26 anni, quando sono rimasto scioccato da come ci c’era sempre uno scarto tra ciò che si vedeva e il concetto, e mi resi conto che una volta capito il contesto dietro lo scarto, le opere d’arte prendevano sembianze completamente diverse. Tremavo per una sensazione che mi faceva venire voglia di ruggire per l’eccitazione.

Poi, ho ricevuto un invito davvero casuale da RTFKT a collaborare. Sentivo che avrei potuto imparare molto sul metaverso da questi giovani. Ho anche pensato che il loro amore genuino per le scarpe da ginnastica era qualcosa di cui potevo fidarmi, quindi ho accettato il loro invito.

Nel frattempo, la mia azienda ha sviluppato un gioco palmare in stile Tamagotchi per immergerci nel mondo dei giochi, e abbiamo anche preparato il nostro smart contract per Murakami.Flowers. Il progetto Clone X con RTFKT è stato rilasciato nel dicembre 2021, e al momento sono ancora stupito dalla grandezza della reazione che ha generato.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here