Una criptovaluta chiamata Omicron è aumentata del 137% da quando l’OMS ha nominato la nuova variante COVID-19

I mercati potrebbero essere crollati dopo che Omicron, una nuova “variante preoccupante” del coronavirus, è emersa all’inizio di questa settimana e ha iniziato a diffondersi in un paese vicino a te. Ma ciò non ha, urgh, impedito a una moneta, Omicron, di diffondersi. Sì, uno dei modi migliori per trarre profitto dalla miseria umana questa settimana è stato investire in un progetto di criptovaluta che è più riconoscibile per portare il nome dell’ultimo ceppo di Covid-19.

Un singolo token Omicron ora vale $ 404, con un aumento del 137% nelle ultime 24 ore e del 735% rispetto al minimo storico del 17 novembre. I dati di trading per la moneta su CoinGecko iniziano l’8 novembre. Un sondaggio su CoinGecko afferma che 69 % di utenti si sente bene con la moneta. Il mercato di Omicron è molto piccolo. Omicron ha scambiato solo $ 389.181 nelle ultime 24 ore e la sua capitalizzazione di mercato è “?” su CoinGecko. Il token viene scambiato esclusivamente su Arbitrum One tramite SushiSwap.

Omicron Criptovaluta
Omicron Criptovaluta

Il token Omicron alimenta un protocollo di valuta di riserva decentralizzato sulla rete Arbitrum. Il token è supportato da un paniere di attività, tra cui USDC e token del fornitore di liquidità legati al MIM. È un fork di OlympusDAO, un nuovo progetto DeFi che supporta il suo token attraverso legami blockchain primitivi.

Il modo principale per continuare a pompare il prezzo del token Omicron e della sua fattoria di rendimento è la “crescita dell’offerta”, e l’intera cosa va in pezzi se le persone smettono di investire denaro. Finora, $ 671.081 sono stati depositati all’interno dei suoi protocolli, il che porta a rendimenti annuali previsti senza fiato del 70,377% per gli staker (a meno che gli sviluppatori non stiano staccando la spina o le persone smettano di investire denaro o se qualcuno degli innumerevoli motivi che comunemente provocano il crollo delle fattorie di rendimento materializzarsi).

Quindi è solo un’altra fattoria dei rendimenti basata su obbligazioni, che ha lo stesso nome della nuova variante Covid-19, che sebbene tempestiva prende semplicemente il nome dalla quindicesima lettera dell’alfabeto greco.

Il progetto crittografico non fa menzione del virus nella sua documentazione e il suo primo annuncio Discord è stato inviato all’inizio del mese, diverse settimane prima che l’ultima variante fosse nominata Omicron dall’Organizzazione mondiale della sanità. Detto questo, i discorsi sui virus sono all’ordine del giorno sulla chat Discord di 500 membri del progetto e su Twitter.

Va notato che questa moneta, il cui ticker è OMIC, non è la prima moneta Omicron. Questo va a un’altra moneta, che si chiama ticker OMC su CoinMarketCap e non viene scambiata su nessun mercato popolare. L’Omicron originale è apparso per la prima volta il 31 agosto 2016 sul forum Bitcoin Talk come “valuta che emette dividendi”. Il progetto sosteneva di aver raccolto 121 Bitcoin, ora per un valore di $ 6,5 milioni (prima che il virus Omicron facesse schiantare i mercati questa settimana, il suo aumento sarebbe valso molto di più). Dopo una manciata di pagamenti di dividendi, il progetto si è esaurito.

Se solo i creatori del progetto avessero potuto prevedere quanto sarebbe stato importante il nome “Omicron” solo cinque anni dopo. Almeno avevano previsto che l’intera faccenda delle criptovalute sarebbe esplosa.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here