Una grafica migliore e un gameplay più intenso promettono di rivoluzionare il gioco Play-To-Earn

I giochi play-to-earn come Axie Infinity sono esplosi in popolarità durante la pandemia di COVID-19, dando a migliaia di appassionati di videogiochi in paesi a basso reddito come le Filippine la possibilità di guadagnarsi da vivere.

L’ascesa del P2E è stata una manna dal cielo per molti, perché nelle Filippine il prodotto interno lordo è diminuito del 9,6% nel 2020, il suo più grande calo in più di 70 anni, secondo uno studio di IHS Markit. Con così tanti filippini che si trovano senza lavoro, migliaia di persone si sono riversate nei giochi P2E. Il team di Axie Infinity ha riferito nel marzo 2020 che più di 29.000 nuovi giocatori dalle Filippine si sono iscritti al gioco, su 70.000 nuove iscrizioni in tutto il mondo nello stesso mese.

Quei giocatori si sono iscritti perché Axie Infinity, e altri giochi P2E offrono loro la possibilità di guadagnare un reddito redditizio semplicemente giocando e completando gli obiettivi. Inoltre, la comunità di Axie ha fornito una soluzione al requisito che i giocatori acquistino un NFT prima di poter iniziare a giocare, offrendo borse di studio ai nuovi giocatori in cambio di una fetta del loro reddito.

5 BTC + 300 Free Spins per i nuovi giocatori & 15 BTC + 35.000 Free Spins ogni mese, solo su mBitcasino. Gioca ora!

La rapida crescita del P2E nei paesi a basso reddito è stata ben documentata, ma la vera svolta per l’industria arriverà solo quando riuscirà a toccare la tradizionale comunità di giocatori di videogiochi che non sono motivati principalmente dai guadagni. Questo vuol dire soddisfare il 66% dei giocatori che secondo Statista giocano principalmente per rilassarsi e decomprimere.

A differenza dei giochi basati su NFT, i videogiochi tradizionali offrono un genere di titoli molto più ampio, con una grafica ultra-realistica e ricche trame. I giochi sandbox immersivi come Grand Theft Auto danno ai giocatori un modo per fuggire completamente dalla realtà e immergersi totalmente in un nuovo mondo, dove possono mettere in pausa le loro vite mondane per diventare l’eroe di una storia coinvolgente. I più grandi giochi P2E non fanno questo – per dirla senza mezzi termini, il gameplay di Axie Infinity è noiosissimo, e finché l’industria non farà qualcosa a riguardo, è improbabile che i giocatori convenzionali che giocano per divertimento vogliano entrare nel gioco.

I migliori giochi P2E sono in arrivo

La combinazione vincente è quella di avere entrambi gli elementi P2E, una bassa barriera d’ingresso, e un’esperienza di gioco esaltante e piacevole. Per fortuna, gli sviluppatori di alcuni dei più promettenti titoli P2E sembrano essere consapevoli di questo.

Il giocatore di BitStarz ottiene una vincita record di 2.459.124 dollari! Potresti essere il prossimo grande vincitore? Vinci fino a $1.000.000 in un solo giro alle CryptoSlots

Prendi Battle Drones, un gioco di prossima uscita sulla blockchain Solana, che è un gioco sparatutto 3D isometrico che ha delle somiglianze con titoli classici come Call of Duty e Fortnite. I puristi dei videogiochi saranno ansiosi di sapere che gli sviluppatori di Battle Drones hanno costruito il gioco utilizzando Unreal Engine, un motore di gioco popolare e ampiamente utilizzato sviluppato da Epic Games. Utilizzando Unreal Engine, gli sviluppatori possono creare enormi mondi virtuali con una grafica incredibilmente ricca e movimenti fluidi, il che significa un livello di realismo completamente diverso da quello possibile con i giochi P2E di oggi.

Con Battle Drones, gli sviluppatori hanno intenzione di lanciare una modalità giocatore-ambiente chiamata Onslaught, dove i giocatori saranno in grado di vincere ricompense come gettoni BATTLE e parti di droni. Ci sarà anche una classifica della comunità, in modo che i giocatori possano tracciare i loro progressi e lottare per il riconoscimento tra i loro

r coetanei. In futuro, Battle Drones aggiungerà ulteriori modalità di gioco come Co-op, multiplayer, tower defense e persino una modalità di corsa dei droni per migliorare l’esperienza dei giocatori.

I giocatori saranno in grado di personalizzare i loro droni NFT con varie parti che possono acquistare dal Drones Bones Store o vincere battendo i loro avversari e completando le sfide. Il team ha anche l’ambizione di lanciare regolarmente gare di Battle Royale giocatore-vs giocatore, dove numerosi giocatori si riuniranno e si daranno battaglia.

Un secondo titolo promettente che mira a capovolgere la dinamica P2E è Plutonians, un prossimo MMORPG Metaverse gioco di strategia spaziale che avrà elementi di strategia RPG, azione sparatutto, multiplayer PvE, e giochi sociali di realtà alternativa.

Plutonians è costruito utilizzando una combinazione di Unreal Engine 5 e WebXR e si svolgerà in un enorme metaverso che è accessibile attraverso schermi multipli tra cui realtà aumentata, realtà virtuale, web e mobile.

Sarà un gioco di avventura commerciale spaziale nello stampo del classico gioco Elite, dove i giocatori hanno la libertà di diventare un pirata spaziale e passare il loro tempo a saccheggiare altre navi che incontrano. In alternativa, possono adottare un approccio più diplomatico, scambiando con gli altri nella più vicina cantina dello spazioporto. I giocatori dovranno cercare oggetti tra cui astronavi sempre più elaborate e potenti, armi e tecnologia, mentre attraversano l’immenso universo Plutoniano per esplorare nuovi mondi e opportunità.

Cosa significa questo per le gilde?

Nuovi titoli come Battle Drones e Plutonians promettono di aprire il mondo dei giochi P2E ad un pubblico molto più ampio di giocatori che si preoccupano prima di tutto del solo gameplay. La capacità di guadagnarsi da vivere diventerà semplicemente un bonus per i giocatori che cercano una fuga dalla routine della loro vita quotidiana, ma è abbastanza potente che potrebbe diventare la norma, con aspetti P2E alla fine incorporati nella maggior parte delle nuove uscite di videogiochi.

Con questo, diventa più difficile prevedere quali giochi P2E avranno un potere duraturo, qualcosa che potrebbe avere grandi implicazioni per le gilde di gioco come Yield Guild Games, Crypto Gaming Guild e Avocado Guild, per nominarne alcune.

Le gilde giocano un ruolo vitale nell’economia P2E, dando ai giocatori senza i mezzi finanziari l’accesso agli NFT di cui hanno bisogno per iniziare a giocare. Yield Guild Games e i suoi rivali hanno accumulato vaste collezioni di NFT che affittano agli studiosi in cambio di una fetta del loro reddito, ma è un modello con rischi intrinseci – se un gioco perde popolarità, quegli NFT perderanno rapidamente il loro valore, a scapito della gilda che vi ha investito.

Poiché il P2E sposta la sua attenzione sul gameplay e giochi più nuovi ed eccitanti entrano costantemente nella mischia, probabilmente vedremo un cambiamento nelle strategie delle gilde. Una gilda, Balthazar, lo sta già facendo. Balthazar è un’organizzazione autonoma decentralizzata, simile ad altre gilde, ma il suo modello di business è molto diverso. Piuttosto che comprare NFT, affitta token da individui prima di prestarli ai suoi “maghi” più promettenti.

Balthazar si vede come l'”Airbnb” delle gilde di gioco P2E, il suo amministratore delegato John Stefanidis ha detto a Stockhead in una recente intervista. “Vogliamo rimanere il più possibile asset-light”, ha detto, spiegando che è impossibile prevedere quali giochi P2E dureranno.

Balthazar ha un secondo modello in lavorazione con Balthazar Buy, un’azienda che presto o-lancio di un mercato rivolto agli investitori. Balthazar raccomanderà agli investitori di acquistare NFT promettenti, e poi quando questi acquisteranno quei token, li affitterà dagli investitori e li presterà ai suoi maghi. Ha senso perché Balthazar è ben posizionato per identificare le NFT ad alto rendimento, ha detto Stefanidis a Stockhead.

Per come sta andando l’industria dei giochi P2E, sarà solo una questione di tempo fino a quando lo spazio sarà saturo di decine di giochi di alto livello che non sono solo divertenti da giocare, ma che vantano anche comunità enormi, al livello di Dota, Counterstrike e GTA. Forse anche Battle Drones e Plutonians un giorno godranno dello stesso livello di riconoscimento. Nel frattempo, le gilde progressiste come Balthazar saranno ben posizionate per trarne profitto, dando a chiunque voglia unirsi all’azione l’opportunità di farlo.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here