Viabuy, la Carta Prepagata Mastercard: Costi e Opinioni

Una delle carte di credito prepagate più importanti nel panorama italiano che non concedano una linea di credito è senza dubbio la Viabuy, appartenente al circuito MasterCard. Questa tipologia di carta permette di utilizzare un proprio IBAN assegnato ad un conto. Può di essere utilizzata in maniera estremamente agevole in tutti negozi fisici ed online. Scopriamone insieme le principali caratteristiche.

Operazioni e Vantaggi

La carta Viabuy Mastercard può essere utilizzata in qualsiasi contesto evitando di dover portare con se denaro in contanti. Ciò comporta una diminuzione dei rischi legati ai furti oppure allo smarrimento del proprio portafoglio. A differenza di alcune tipologie di carte prepagate, questa ha in dotazione l’IBAN. Grazie ad esso sarà possibile farsi accreditare agevolmente il proprio stipendio, ricaricare gratuitamente la propria carta attraverso un diverso conto corrente oppure ricevere e inviare bonifici. Sarà possibile prelevare la quantità di denaro desiderata da ogni sportello bancario italiano che presenti il simbolo MasterCard ed effettuare prelievi anche all’interno dell’Unione Europea.

Un vantaggio senza dubbio è rappresentato dal fatto che l’utente richiedente la carta non sarà soggetto ad alcun tipo di controllo Schufa. Generalmente l’emissione di questa tipologia richiede sempre dei controlli amministrativi da parte della banca, ma in questo caso questa tipoligia di controlli viene evitata e ciò rende molto più facile e veloce l’ottenimento di questa carta. Un ulteriore vantaggio è rappresentato dall’assenza dei costi di transazione quando si utilizza la carta utilizzando la valuta del conto corrente.

Scopri i vantaggi Viabuy sul sito web

Costi di Gestione e Limiti

In merito ad i costi che l’utente dovrà sostenere possiamo annoverare la tariffa annuale pari a 19,90 euro l’anno, con carta partner 14,90 euro, una quota di emissione una tantum pari a 69,90 euro, con carta partner gratuita. Quindi chi desidera attivare questa tipologia di carta dovrà sostenere una spesa iniziale pari a 89,90 euro che consistono nella tariffa annuale e della quota di emissione. Utilizzando valuta estera si dovranno sostenere delle spese pari al 2,75% della somma spesa. Quota mensile per inattività (questa quota si attiva dopo 12 mesi d’inattività) pari a 9,95 euro. Costo per prelievo presso un bancomat pari a 5 euro. I limiti riguardano la possibilità di ricaricare tre volte al giorno la propria carta prepagata o 60 volte al mese. Ulteriori limiti sono rappresentati da IDV1, IDV2 ed IDV3. L’IDV1 non presenta limiti applicabili, l’IDV2 presenta diversi limiti come il limite giornaliero di prelievo pari ad 800 euro, 15.000 euro per 365 giorni, 1000 euro tramite carta di credito o di debito per 30 giorni, l’IDV3 vengono applicati solo i limiti per le transazioni

Verifica del Saldo, Movimenti e Ricarica

Attraverso l’applicazione Viabuy presente negli store dei sistemi Android ed Apple, sarà possibile gestire in completa autonomia la propria carta prepagata. È consigliabile una volta ottenuta questa carta scaricare questa applicazione sul proprio dispositivo mobile per monitorare al meglio le operazioni. Il controllo online potrà avvenire anche mediante l’internet banking, attraverso il sito internet ufficiale Viabuy, inserendo le apposite credenziali sarà possibile accedere alle informazioni relative alla propria carta prepagata.

Carta Viabuy
Carta Viabuy

Attraverso il sito web o attraverso l’applicazione, è possibile controllare il saldo presente nel conto corrente e l’elenco delle transazioni in entrata ed in uscita. Questa tipologia di controllo potrà essere effettuata anche tramite l’utilizzo dei dispositivi ATM per verificare saldo e movimenti legati alla propria carta prepagata. È possibile ricaricare la carta attraverso il codice IBAN, quindi provvedendo a ricaricare digitalmente la propria carta oppure attraverso gli esercizi commerciali abilitati alla ricarica della Viabuy, sostenendo dei piccoli costi relativi alla transazione dall’esercizio commerciale.

Come Richiedere la Carta Viabuy

Richiedere questa tipologia di carta è semplicissimo, basta entrare sul sito ufficiale Viabuy e cliccare su “Ordinare la carta”. Scegliere quindi fra le versioni oro e nera e poi procedere alla compilazione dei dati personali. Una volta completata la procedura, si attende il recapito della stessa presso il proprio domicilio mediante il servizio postale.

Considerazioni Finali

In conclusione possiamo dire che Viabuy è una particolare carta prepagata ricaricabile associata ad un conto personale, a cui si può accedere esclusivamente al compimento della maggiore età. Certamente si adatta ad ogni tipologia di esigenza dell’utente. Questa tipologia di carta la suggeriamo per molteplici motivi: sicurezza nell’effettuare pagamenti online e per la semplicità di richiesta e di utilizzo della stessa.

Sito ufficiale: www.viabuy.com.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here