Abbonamento Neflix: Scopri Quanto Costa Guardare le Tue Serie TV Preferite

Ti piacciono i film e non sai resistere senza le maratone le serie TV? Vuoi accedere a un catalogo, con proposte diverse, direttamente dal divano di casa? Tanti prodotti di qualità ad un pubblico di massa, è questa l’idea che ha dato vita a Netflix, vera e propria rivoluzione il mondo dello streaming. In una realtà che cambia in maniera sempre più rapida, però, non sempre è facile essere aggiornati sui diversi contenuti, prezzi e sulle modalità di fruizione: ecco quindi tutte le informazioni di cui hai bisogno per conoscere meglio la celebre piattaforma.

Il successo di Netflix

Netflix (“net” significa rete, “flix” film) è una piattaforma di streaming, nata nel 1997 per il noleggio di film in dvd. Negli anni è cambiata molto, diventando, ad oggi, fra gli over the top di maggior successo al mondo. Arrivata in Italia nel 2015, ha senz’altro modificato le nostre abitudini, grazie al suo stile moderno e intuitivo. Ad oggi è una delle App più amate e utilizzate in assoluto, vista l’enorme quantità di film, documentari e serie TV che mette a disposizione. Concorrente diretta di Disney+, NowTV e Amazon Prime Video, funziona tramite la sottoscrizione di un abbonamento mensile. Per poter fruire di tutti i contenuti è necessario disporre di una connessione internet: funziona infatti sulla smart TV, smartphone e tablet, ma anche console per videogiochi.

Il catalogo di Netflix

Uno degli aspetti più innovativi e apprezzati di Netflix riguarda la sua impostazione. Funziona, infatti, come un’enorme libreria virtuale, dalla quale scegliere le proprie serie o i film preferiti. Inoltre, è possibile vedere i contenuti senza alcun limite di utilizzo e, soprattutto, senza fastidiose pause pubblicitarie. Un punto di forza della celebre piattaforma riguarda l’originalità dei contenuti, ma anche la capacità di sfruttare al meglio il meccanismo della serialità. Le serie TV più apprezzate vi sono Stranger Things, Breaking Bad e Black Mirror, che senz’altro hanno reso popolare Netflix in tutto il mondo. Tra le proposte italiane, invece, hanno avuto una notevole risonanza Summertime, Suburra e SKAM, tutte ambientate in Italia. Le proposte a disposizione sono davvero tante, pensate per soddisfare ogni tipologia di pubblico, con gusti totalmente diversi.

abbonamento netflix
Abbonamento Netflix

Quanto costa Netflix

La piattaforma streaming funziona, come già anticipato, attraverso la sottoscrizione di un piano mensile. Non esistono vincoli ed è possibile disdire in ogni momento, senza pagare sovrapprezzi o penalità. Al momento, tuttavia, non è invece a disposizione un abbonamento annuale. Per scegliere la tipologia di abbonamento più conveniente, bisogna per innanzitutto considerare alcuni fattori:

  • numero dei dispositivi da cui guardare i contenuti contemporaneamente
  • qualità della risoluzione: standard (SD), alta definizione (HD) o ultra alta definizione (UHD).

Proprio sulla base di queste due variabili, Netflix ha realizzato tre piani tariffari, pensati per le varie necessità.

La proposta più semplice è il piano BASE, che ha un prezzo mensile di 7,99€. É possibile vedere tutti contenuti presenti sulla piattaforma, ma soltanto su un dispositivo alla volta e in una definizione standard (SD). La seconda opzione a disposizione è il piano STANDARD, che ha un prezzo mensile di 11,99€. In questo caso, è permessa la visione su due dispositivi contemporaneamente e in HD. La proposta PREMIUM, invece, l’ultima disponibile, consente di accedere a quattro dispositivi alla volta, in alta e ultra definizione (UHD). Nel caso di un abbonamento già attivato, è possibile in ogni momento modificare il proprio piano: per farlo basta collegarsi all’App e accedere alla propria area personale. Da lì, sarà poi sufficiente cliccare sulla tipologia di abbonamento desiderata e confermare.

È possibile condividere un account?

Un aspetto molto apprezzato di Netflix riguarda proprio la possibilità di condividere lo stesso piano, con amici e parenti. In questo modo è possibile ridurre i costi, fruendo comunque di un ottimo servizio. Anche in questo caso bisogna considerare quanti schermi verranno utilizzati contemporaneamente e decidere, di conseguenza, quante persone includere. É indifferente quale rete domestica venga utilizzata: l’accesso può quindi essere effettuato dalla stessa casa o sfruttando diverse connessioni internet. In alternativa, è possibile sfruttare alcune App, come Together Price. Può essere utile nel caso tu abbia già sottoscritto un abbonamento (tipologia di condivisione admin) e cerchi persone con cui dividere le spese, ma anche se sei tu a voler partecipare ad un gruppo già creato e versare la tua quota (tipologia di condivisione joiner).

Perché scegliere Netflix

Nonostante le varie proposte presenti sul mercato, Netflix rimane una delle più apprezzate in assoluto: oltre alla visione in contemporanea su più schermi, dà anche la possibilità di scaricare film e serie TV, da vedere offline e in assenza di connessione internet. In più, la qualità dei prodotti e la risoluzione risultano sempre soddisfacenti, grazie anche a una forte personalizzazione dei contenuti (funzione “scelti per te”). Non esistono vincoli contrattuali o penali, oltre a dare la possibilità di attivare dei profili bambino, con accesso sicuro e limitato ai contenuti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here