Conto Enel X Pay: Costi, Vantaggi e Caratteristiche

Enel X è la società del Gruppo Enel nata nel 2017 che fornisce servizi e prodotti innovativi ed è strutturata in cinque Global Business Unit che operano in diversi comparti di riferimento. Una delle GBU è quella relativa ai servizi finanziari, Financial Services che offre appunto dei servizi finanziari, assicurativi e di pagamento innovativi attraverso canali fisici e digitali. Ed è proprio in quest’ottica che si inserisce Enel X Pay, che permette alle persone di gestire in maniera consapevole e aggregata le proprie finanze.
Enel X Pay è un conto corrente proposto in due versioni ed associato a una carta Mastercard, sia virtuale che fisica. E’ stato creato appositamente per chi vuole gestire i propri pagamenti in maniera comoda e funzionale, nella massima sicurezza.

Operazioni e Funzionalità

Con Enel X Pay si possono effettuare acquisti sia su internet che nei negozi fisici in modo molto semplice, si possono eseguire transazioni finanziarie con altri utenti in tempo reale e senza commissioni aggiuntive. ASi possono inoltre effettuare bonifici, pagare bollette, bollettini, bollo auto e avvisi PagoPa, prelevare da ATM in Italia e all’estero, effettuare l’accredito dello stipendio, eseguire donazioni a Onlus e molto altro ancora.

Per effettuare acquisti di beni o di servizi tramite internet, è sufficiente selezionare la carta come metodo di pagamento, all’interno del sito o nell’app su cui stai effettuando acquisti, immettendo i dati richiesti della carta associata al relativo conto Enel X Pay. Il numero della carta è visibile nella sezione apposita dell’applicazione Enel X Pay (l’icona della carta nel menu in basso). Gli acquisti nei negozi fisici, invece, si possono effettuare tramite Google Pay (in arrivo) o Apple Pay (già disponibile) oppure tramite la carta fisica con cui pagare normalmente con il POS. 

Con Enel X Pay si possono effettuare anche altri tipi di pagamento, quali bonifici SEPA gratuiti, bollette, bollo auto, MAV, RAV e avvisi PagoPa, tutto in pochi istanti a soli 0,50 euro di commissioni per ciascuna operazione(se si apre il conto Standard), tranne che per i pagamenti dei bollettini Enel Energia che non hanno alcun costo aggiuntivo di commissioni.

Funzionalità Enel X Pay
Scopri tutte le Funzionalità Enel X Pay

Costi e Limiti del Conto

Enel X Pay viene proposto in due versioni: Standard e Family.

Versione Standard: limite massimo di ricarica in un anno € 100.000,00; limite massimo di spesa per singolo pagamento tramite carta€ 3.000,00; limite massimo di spesa per i pagamenti tramite carta giornaliero € 3.000,00 mensile € 3.000,00; limite massimo di prelievo in contante presso gli ATM nei paesi UE e extra-UE giornaliero € 400,00; mensile € 2.000,00. Costi: canone mensile 1€/mese; prima ricarica 10 €; carta fisica: gratis; notifiche SMS per i pagamenti € 0,1/SMS; imposta di bollo 2€ se il saldo a fine periodo (31 dicembre) risulta superiore a 77,47€.

Versione Family: limite massimo di ricarica in un anno € 100.000,00; limite massimo di spesa per singolo pagamento tramite carta € 500; limite massimo di spesa per i pagamenti tramite carta€ 500; limite massimo di prelievo in contante presso gli ATM nei paesi UE e extra-UE giornaliero € 200 mensile € 1.000. Costi: canone mensile1€/mese per conto; prima ricarica10€ per conto; carta fisica gratis per la carta del genitore e per ogni carta del minore; notifiche SMS per i pagamenti€ 0,1/SMS; imposta di bollo 2€ se il saldo a fine periodo (31 dicembre) risulta superiore a 77,47€.

Come Aprire il Conto

Prima di aprire il conto è necessario installare l’app sullo smartphone e quindi registrarsi come nuovo utente. Nella fase di registrazione si devono inserire tutti i dati personali richiesti compresa la mail, quindi si inserisce una password sicura. Successivamente si devono certificare sia il numero di telefono che l’indirizzo e-mail. 

Terminata la fase della registrazione, si può aprire il conto corrente. Per farlo è necessario avere a disposizione un documento d’identità, la tessera sanitaria e un video selfie sul viso. A questo punto si deve seguire una procedura guidata della durata di circa dieci minuti. Al termine della procedura bisogna attendere i tempi necessari per permettere agli addetti di eseguire le opportune verifiche sull’identità del richiedente. Successivamente, se l’operazione di verifica avrà un esito positivo, il richiedente riceverà una comunicazione di conferma dell’apertura del conto corrente. Per attivare il conto corrente sarà necessario effettuare un bonifico di almeno € 10,00 sulla carta da un altro conto corrente o da un’altra carta di credito/debito.

Come Visualizzare i Movimenti e l’Estratto Conto

Visualizzare i movimenti sia in entrata che in uscita è molto semplice ed intuitivo, in quanto essi vengono mostrati in un grafico di riepilogo presente nella schermata Home dell’app (l’icona della casetta nel menu in basso). È presente anche una sezione dedicata alle statistiche (l’icona del grafico nel menu in basso) dove si trovano dei grafici dettagliati, per entrate e uscite, con i movimenti suddivisi automaticamente in categorie. All’interno di ciascun grafico è possibile visualizzare la lista completa dei movimenti per ciascun mese e anche dei movimenti totali, in modo da avere sempre sotto controllo la gestione del conto corrente.

Considerazioni Finali

In conclusione, il conto Enel X Pay è un valido strumento per chi desidera un conto corrente versatile ed economico, che permetta di effettuare pagamenti online di vario genere (MAV, RAV, bollo auto, bollettini freccia, multe, tributi) in modo semplice e sicuro e di eseguire anche molte altre operazioni quali ad esempio dividere le spese con gli amici, scambiare denaro con altre persone.

Sito ufficiale: https://pay.enelx.com/.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here