Carta e Conto di Banca N26: Vantaggi, Costi, Limiti

Banca N26 è una banca diretta multicanale tedesca che ha recentemente aperto alla possibilità di gestire carte e conti italiani. Parliamo di banca diretta perché è in grado di offrire tutti i propri servizi senza l’ausilio di filiali, ma direttamente da uno smartphone. Questa peculiarità consente un abbattimento di costi notevole per gli utenti e, nel caso di N26, è arrivato un importante endorsement da Forbes che l’ha insignita del premio di miglior banca in Italia e nel mondo. 

Conto Corrente e Carta con IBAN Italiano

Le carte di Banca N26 sono quattro, tutte che si configurano come carte di debito del circuito Mastercard legate a un conto corrente con IBAN italiano.

Si parte da un’offerta Standard completamente gratuita, la quale concede fino a 3 prelievi mensili a costo zero. Se si desidera, invece, avere prelievi illimitati è necessario sottoscrivere l’adesione alle carte Smart e You, che hanno sì dei costi fissi, ma sono dotate di coperture assicurative per i viaggi, la casa e lo smartphone. La carta con più offerte è la Metal (realizzata in metallo) che è la più completa e ricca di partnership, con un abbonamento Amazon Prime di un anno incluso e altre convenzioni con famosi brand. 

Tutte le opzioni sopracitate sono legate a un’applicazione per smartphone completa, che consente di effettuare tutte le operazioni possibili, senza la necessità di recarsi in banca: dal monitoraggio del proprio estratto conto ai pagamenti in generale.

Carta e Conto N26
Carta e Conto N26

Vantaggi e Funzionalità di N26

Veniamo dunque alle funzionalità delle carte. Innanzitutto i prelievi si possono effettuare da qualsiasi ATM italiano o estero, con un massimo di 2500 € al giorno. Come abbiamo anticipato i costi sono legati al tipo di carta, per cui avremo solo tre prelievi gratis con il piano base, mentre saranno gratuiti con le carte successive. 

Tuttavia il vero vantaggio di Banca N26 risiede nel servizio CASH26, che permette di versare e prelevare denaro contante presso più di 1000 negozi convenzionati in tutta Italia senza passare da un ATM. L’applicazione genererà un codice a barre che verrà letto alla cassa del negozio o supermercato e si potranno prelevare 200 € per volta e fino a 900 € al giorno. Tutti i prelievi eseguiti con questa modalità sono privi di commissioni e costi aggiuntivi. Il deposito invece prevede il versamento di almeno 50 €, nelle stesse modalità, e il costo è dell’1,5% per tutti gli importi. Il conto, in entrambi i casi, verrà aggiornato in tempo reale. 

Con le carte a pagamento si possono avere dei vantaggi legati a dei pacchetti assicurativi inclusi. Le carte You e Metal offrono: assicurazione annullamento viaggio, smarrimento e furto bagagli e ritardo voli, copertura spese mediche e Covid 19 e la particolare polizza sport invernali, in caso di infortuni. 

La gestione del proprio conto nella versione Premium è inoltre impreziosita da funzioni utili come Spaces e Spazi Condivisi. Con Spaces si possono creare fino a 10 spazi separati dal proprio conto principale, all’interno dei quali salvare del denaro destinato ai propri progetti. Oltre a trasferire dall’app gli importi che si desiderano, è possibile arrotondare per eccesso i propri pagamenti, affinché gli “spiccioli” possano essere incorporati in uno di questi spazi.  Spazi Condivisi invece rappresenta una versione semplificata del conto cointestato: si possono invitare fino a 10 partecipanti, i quali potranno utilizzare il denaro presente sul conto, ricevendo una semplice procura. L’intestatario rimarrà sempre e comunque il titolare originario del conto, ma in questo modo non ci sarà bisogno di ulteriore documentazione e azioni da mettere in pratica.

Costi e Commissioni

Per quanto riguarda il conto corrente, è possibile effettuare tutte le operazioni dallo smartphone, la maggior parte delle quali sono gratuite. I bonifici SEPA ordinari non comportano dei costi, mentre gli istantanei sono gratuiti fra conti N26, ma si paga una commissione verso altre banche. Anche gli addebiti diretti sono possibili, così come i pagamenti MAV e RAV, i bollettini postali, i pagamenti Pago PA e il bollo auto. Una particolare attenzione è dedicata ai bonifici esteri, con la conversione in tempo reale di 38 valute diverse: dalla propria app si visualizza già il tasso di cambio, per conoscere l’eventuale importo da impostare. 

Compatibilità con i Wallet Digitali: Apple Pay e Google Pay

Tutte le carte di N26 si possono aggiungere ai wallet di Apple Pay e Google Pay per poter pagare in store e online con lo smartphone: sarà sufficiente aggiungere il numero della propria Mastercard ai pagamenti consentiti. Il servizio è gratuito e per attivarlo basterà scaricare le app dai rispettivi store, iOS e Android.

Come Verificare il Saldo e i Movimenti

Grazie all’applicazione dedicata, tutti i movimenti e il saldo del conto e della carta sono sempre visualizzabili gratuitamente e in tempo reale. Tuttavia, se si necessita dell’estratto conto fisico, è possibile scaricarlo con un download in formato CSV che ne consente la stampa. Per un monitoraggio più dettagliato è inoltre consentito diversificare le tipologie di pagamenti con degli hashtag che si possono creare appositamente. 

Come Ricaricare la Carta N26

Le carte collegate al conto N26 non sono carte ricaricabili, ma carte di debito: non sarà quindi possibile ricaricarle presso negozi e tabaccherie che forniscono il servizio Sisal Pay, ma si potranno effettuare versamenti tramite la funzione Cash26, che abbiamo illustrato, oppure depositando denaro con bonifici provenienti da altre banche. 
Così come accade per tutte le carte con IBAN, è anche consentito accreditare lo stipendio e ricevere pagamenti periodici, in quanto si tratta di un conto corrente con tutte le funzionalità tipiche.

Come Richiedere e Attivare Carta e Conto Banca N26

Aprire un conto con Banca N26 è semplice, veloce e a portata di clic. Basteranno infatti pochi minuti per inserire i dati richiesti. Sarà sufficiente essere maggiorenni, residenti in Italia e avere a disposizione un documento di identità valido. Una volta conclusa la procedura di registrazione si attiverà immediatamente l’applicazione e ci sarà una carta virtuale già operativa. 

Per ottenere la carta fisica, bisognerà effettuare una richiesta apposita e si dovranno pagare i costi di spedizione che ammontano a 10 €. Un’ultima differenziazione riguarda la tipologia di intestazione del conto: privati o business. Per quest’ultima opzione non sono previste le società, ma singoli liberi professionisti o free lance.

Considerazioni Finali: le Nostre Opinioni

In conclusione, Carta e Conto di Banca N26 si presentano con funzionalità alternative e innovative, che semplificano la fruizione delle proprie operazioni bancarie e migliorano certamente la gestione dei propri risparmi. È la soluzione ideale per chi viaggia molto, grazie alle polizze incluse, e per coloro che trasferiscono denaro all’estero, nonché per chi desidera avere un conto a spese ridotte, presso una banca gestibile totalmente dal proprio smartphone. 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here