Neo (NEO): Cos’è, Come Funziona, Previsioni Future sulla Criptovaluta

Neo è la prima piattaforma blockchain opensource di origine cinese. Fondata nel 2014, si inscrive in quel settore che intende rivoluzionare il mondo dell’economia e della finanza attraverso la gestione di risorse interamente digitalizzate. Infatti consente di effettuare contratti intelligenti attraverso il pagamento in criptovaluta. Neo ha raggiunto il suo massimo storico nel 2017 permettendo a molti investitori di capitalizzare cifre importanti e ancora nell’ultimo anno registra diverse trend positivi che la rendono una valuta appetibile. Scopriamo il progetto nel dettaglio.

Cos’è Neo

Molti tendono a paragonarlo al suo competitor Ethereum, mentre altri credono che sarà addirittura capace di sostituirlo. Nella realtà dei fatti Neo è una piattaforma con le sue specificità, che non tende né a imitare né a contrastare le altre realtà presenti sul mercato. Infatti cerca con i suoi strumenti di migliorare i servizi di blockchain open source, per permettere a tutti gli utenti di usufruire al meglio delle potenzialità di questo servizio. Infatti sono molti i progressi che si possono fare nell’ambito delle criptovalute. Un’altra differenza con piattaforme come Ethereum è il tipo di linguaggio informatico operato dalla piattaforma. Neo vanta la partnership del colosso informatico Microsoft e si serve di linguaggi aperti a tutti, come Java e Microsoft.net. Questo rende il sistema molto più accessibile alla media delle persone.

Storia e Origini

Neo nasce con il nome di Antshares nel 2014, fondata da Erik Zhang e Da Hongfei. Nel 2017 viene ribattezzata durante un esclusivo convegno alla sede generale Microsoft di Pechino, durante il quale il sistema di criptovaluta viene rilanciato con un nuovo progetto di innovazione. In brevissimo tempo il valore della valuta Neo schizza alle stelle, rendendola famosa in tutto il mondo. Negli anni successivi la sua quotazione ha subito oscillazioni importanti e sono stati intrapresi numerosi cambiamenti e nuove funzionalità. Recentemente questa criptovaluta ha attirato nuovamente l’interesse dei maggiori trader e investitori dimostrando dinamismo e potenziale di crescita

Token Neo
Neo: cos’è e come funziona la criptovaluta

Come Funziona

Il sistema Neo si basa sul consenso decentralizzato a tolleranza d’ errore (DBFT) arrivando a reggere un numero di 10.000 transazioni per secondo. L’elemento centrale di questa blockchain è la criptovaluta Neo non divisibile, che permette di ottenere token GAS. I GAS sono divisibili e vengono usati per il pagamento delle commissioni di transazione. Un algoritmo monitora il tasso di inflazione del GAS.

Neo segue l’obbiettivo della smart economy, ossia di un sistema in grado di facilitare la vita economica di tutta i giorni e di abbattere i costi legati alle transazioni. Un processo che ha bisogno della collaborazione di moltissimi attori capaci di collaborare per permette a un’idea di diventare realtà grazie alla tecnologia. NEO è nato con l’obiettivo di essere la piattaforma adatta per far si che tutto ciò si realizzi. NEO fornisce infatti dei contratti intelligenti e delle identità digitali all’interno della piattaforma con il pagamento in criptovaluta.

Il Progetto Neo

Il progetto Neo si integra nel mondo della smart economy. Infatti quando nel 2017 viene cambiato il nome, si è configurta l’occasione per un rilancio globale del sistema Neo. Secondo alcune indiscrezioni il nome è ispirato alla storia e la cultura della grecia dell’antichità. Infatti proviene dal greco antico νέο, che significava moderno e giovane. Questo si allinea perfettamente con la visione dell’azienda e l’immagine che vuole dare di sé, ovvero una rete distribuita al servizio dell’economia intelligente.

Con questo volto moderno e innovativo Neo ha saputo affermarsi sulla scena dell’economia globale e investire nel suo progetto, potrebbe portare molti benefici, come abbiamo visto. Per acquistare la criptovaluta NEO, è possibile farlo dalle piattaforme di exchange e broker online, come è il caso di eToro. La procedura è semplice, infatti risulta sufficiente registrare un conto ed effettuare un deposito per comprare direttamente i Neo. 

Vantaggi e Rischi

Investire in Neo significa supportare un sistema blockchain e una criptovaluta che hanno saputo già dimostrare in passato il loro potenziale. Nonostante dei competitor temibili, vanta delle collaborazioni importanti, come quella con Microsoft, che gli permette di offrire una maggiore accessibilità. Inoltre c’è da dire che Neo opera in un settore nuovo che possiede molta strada davanti a sé e perciò potrebbe esserci abbastanza spazio per tutti. Tuttavia proprio l’incertezza legata al mondo delle criptovalute, espone sempre a un livello di rischio elevato e perciò è bene sviluppare una strategia di investimento corretta se si vuole procedere in questa direzione.

Vediamo alcuni punti forti di Neo. Possiede un alto livello di integrazione, infatti viene utilizzato per lo scambio di dati e altri asset digitali. Il sistema integrato risulta auto sufficiente ed è in grado di offrire tutti i suoi servizi senza l’aiuto di altri soggetti. Questo punto di forza rende più solido e sicuro questo nome davanti agli investitori. Ma ancora più importanti, Neo gode dell’approvazione del governo cinese, che fornisce una base politica al marchio. Un altro elemento importante è che neo è fortemente correlato con i BTC. Ciò riduce in parte le modalità di utilizzo di Neo ma non necessariamente è un male. Per finire bisogna ricordare che il sistema Neo possiede una governance interna alla quale è possibile accedere. Potrebbe essere interessante decidere entrare all’interno del processo e del protocollo o comunque a prendere parte alla gestione e alla decisione delle strategie future. 

Previsioni per il Futuro: le Nostre Opinioni

Le previsioni sviluppate grazie all’analisi tecnica dei dati e dei trend ci offre delle possibili panoramiche per il futuro di Neo. A partire dallo studio delle medie mobili e degli oscillatori reperibili sul web, possiamo dire che sul breve periodo la crescita risulta piuttosto scontata (anche se nel mondo delle criptovalute non esiste nessuna certezza), mentre sul lungo periodo è necessario procedere con più attenzione ma senza perdere l’ottimismo.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here