Prestiti e Finanziamenti Santander: Scopri l’Offerta di Banca Santander

La banca Santander rappresenta una valida scelta per coloro che hanno intenzione di richiedere una somma di denaro per affrontare diverse spese ed essere sicuri che quell’importo permetta loro di effettuare l’acquisto previsto. Ecco cosa occorre conoscere di questa banca e delle sue proposte e cosa ne pensano i clienti.

I finanziamenti di banca Santander

I finanziamenti proposti dalla banca Santander si contraddistinguono per essere caratterizzati tutti dal medesimo importo che può essere facilmente personalizzato sia per quanto concerne la somma di denaro che per la durata del piano di restituzione.
Per quanto riguarda il primo aspetto, la banca mette a disposizione un tetto minimo di 1.500 euro fino a un massimo di trenta mila euro, i quali possono essere restituiti a partire dai dodici mesi fino ai sei anni.

Ovviamente occorre precisare come le rate saranno condizionate dalla lunghezza del periodo di restituzione: questo prestito può essere sfruttato per l’acquisto dei mobili oppure per piccoli lavori di ristrutturazione della propria casa, così come per acquistare elettrodomestici o un veicolo usato. In tutti i casi occorre sottolineare come i tassi siano anch’essi variabili a seconda della durata del prestito, quindi più è lungo il periodo di rimborso, maggiori saranno gli interessi applicati. In questo caso occorre parlare di un TAEN compreso da il 6,79% e l’8,78% qualora si decida di scegliere il piano di rimborso massimo di 72 mesi. Anche il TAEG subisce la medesima sorte e occorre prendere in considerazione come questo sia compreso tra l’8.25% e il 9.5% circa.

Il parare dei clienti in merito a questo finanziamento è comunque positivo dato che questo viene concesso in tempistiche abbastanza brevi e permette, di conseguenza, di far fronte quasi immediatamente alle spese che vengono reputate come fondamentali.
Per richiederlo è necessario inviare i propri documenti del reddito, quindi la busta paga, per fare in modo che la banca effettui tutti i calcoli necessari per stabilire a quanto ammonterà la rata.

prestiti santander
Prestiti Santander

Prestito personale Santander

La valida alternativa a questa tipologia di finanziamenti è rappresentata dalla scelta del prestito personale, che si presenta con caratteristiche completamente differenti rispetto ai finanziamenti. In questa circostanza occorre premettere come il prestito in questione non abbia una finalità ben precisa e che diverse categorie di richiedenti possono accedere a una somma di denaro senza offrire particolari garanzie.

Quindi questa offerta permette non solo ai lavoratori subordinati di entrare in possesso di una somma di denaro interessante per far fronte alle loro spese ma, al contempo, anche ai liberi professionisti, agli studenti e alle casalinghe è concessa la possibilità di sfruttare un importo medio grazie al quale è possibile far fronte a eventuali spese impreviste.
In questa circostanza occorre parlare del fatto che la somma di denaro che viene concessa da parte della banca è composta da un tetto minimo e uno massimo rispettivamente pari a mille e dieci mila euro, con piano di restituzione suddiviso in un minimo di dodici rate e in un massimo di 72, quindi sei anni.

Per quanto concerne gli interessi vale la stessa regola del finanziamento, ovvero in base alla somma di denaro richiesta e alla lunghezza del piano di restituzione selezionato, la banca applica un tasso più o meno elevato. Generalmente si parla dell’8% di TAEN e del 9 di TAG. Anche in questa circostanza le opinioni dei clienti sono piuttosto positive seppur l’elevato importo dei tassi abbia fatto in modo che molti di essi svolgessero ulteriori ricerche per trovare un finanziamento maggiormente consono alle loro svariate richieste.

La cessione del quinto di Santander

Infine un’offerta interessante per quanto concerne i prestiti proposti da questa banca è rappresentato dalla cessione del quinto. In questa circostanza occorre parlare di un finanziamento classico che varia a seconda della situazione lavorativa del richiedente e che, di conseguenza, necessita di un’analisi particolare. Sia gli importi che i tassi di interesse applicati in questo caso subiscono delle importanti modifiche in base all’età, agli anni di occupazione e alo stipendio che viene percepito dal richiedente. Seppur non sia possibile offrire un’analisi eccessivamente dettagliata, i responsi dei clienti sono stati sostanzialmente positivi quando si parla di questo finanziamento, il quale ha saputo rispondere alla maggior parte delle loro esigenze soddisfacendole.

Opinioni dei clienti

Per quanto riguarda un responso generale, i clienti sono rimasti abbastanza soddisfatti delle varie proposte effettuate da parte di questa banca, che offre delle somme di denaro non eccessivamente elevate con piani di restituzione non così eccessivamente pressanti. Il solo aspetto ritenuto come poco positivo sono i tassi di interesse applicati per ogni tipo di finanziamento, reputati in parte come superiori alla media e quindi strumento che incrementa parecchio il capitale che deve essere restituito alla banca.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here