Trading Automatico: Cos’è, Come Funziona, i Migliori Software

Sempre più persone quotidianamente si affidano alla tecnologia per operare nei mercati finanziari: è questo il caso del trading automatico, che permette ai trader di sfruttare l’automazione delle procedure delegando al software, che porterà guadagni, facendogli al contempo risparmiare tempo e stress. Scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Cos’è il Trading Automatico

Il trading automatico è una strategia, ormai diffusa in modo generalizzato, per operare sui mercati finanziari in modo automatizzato e per fare investimenti online attraverso l’uso di programmi che aiutano o rendono completamente automatico il processo di investimento, grazie ai software che eseguono operazioni prestabilite. Una volta che queste regole sono state programmate, il computer può eseguire automaticamente per noi le operazioni secondo le impostazioni stabilite prima dell’inserimento di un ordine. Insomma, un sistema automatico di trading che, una volta automatizzato da noi, consente al software scelto di eseguire e monitorare tutte le operazioni e di gestire le proprie posizioni dall’inizio alla fine. In breve, un aiuto fondamentale nel monitoraggio e quindi la garanzia di un’esecuzione molto più veloce delle proprie attività di trading.

Come Funziona

La prima fase per approcciarsi a questo mondo è senz’altro quello di studiare, da fonti autorevoli, approfondimenti sui mercati finanziari e il loro funzionamento, soprattutto se si è alle prime armi. In seconda istanza, sarà fondamentale la scelta della piattaforma a cui affidarsi, e l’impostazione dei parametri, che saranno il cuore della strategia di trading attraverso la quale le operazioni saranno automatizzate dall’algoritmo. Le regole e le condizioni che saranno fissate saranno infatti quelle applicate dall’algoritmo per monitorare la posizione del trader ed eventualmente agire di conseguenza. Il vantaggio è duplice: costante monitoraggio esterno e rapidità ed efficienza nelle operazioni.

Trading Automatico
Come funziona il Trading Automatico

Expert Advisor e Robot di Trading Automatico

Abbiamo precedentemente anticipato come i principali fautori del trading automatico siano sistemi automatizzati.
Ebbene, questi sono raggruppati in due macrocategorie: gli Expert Advisor e i Robot di Trading Automatico. Entrambi sono algoritmi di trading automatico, ovvero software progettati appositamente per analizzare le tendenze del mercato e operare su di esso per conto dei trader.

La principale differenza? Semplice: se i Robot si occupano di portare avanti operazioni in autonomia, gli Expert Advisor non fanno trading attivo ma forniscono solo segnali di trading, che il trader può tenere in considerazione in vista di un’apertura o meno di un’operazione. Quindi con i secondi occorre un intervento manuale del trader, mentre con i Robot si può delegare l’intero processo di trading.

I Migliori Software

Scopriamo alcuni suggerimenti di software di Trading Automatico, scelti tra quelli più usati da chi fa trading online.

eToro

Considerato il leader di settore, è una piattaforma priva di commissioni e utilizzata da traders in tutto il mondo.
Può operare con i propri servizi verso gli investitori europei ed è molto accessibile, visto che ha un’interfaccia che funziona più o meno come un social network di trading, dove gli utenti possono interagire tra loro per scambiarsi opinioni e interrogare traders più esperti per formarsi alle migliori strategie.

Tra le funzionalità principali di trading automatico di eToro citiamo preliminarmente la capacità della piattaforma di aver dato origine ad una vera e propria comunità di investitori e di trader – contrariamente alla solitaria tendenza presente nel trading online – con la sua funzione di Social Trading. Questo consente ad eToro di diventare un social network composto da investitori che interagiscono costantemente. Ulteriore funzionalità è quella che permette agli investitori di replicare le azioni di ulteriori investitori nell’immediato: questa è la funzione di Copy Trader. Inoltre, con il programma Popular Investor, eToro incoraggia i suoi finanziatori ad essere copiati. Infine, altra funzionalità unica della piattaforma è la Copy Portfolio, la quale consiste nel presentare strategie di investimento già formate, suddivise per tematiche.

FP Markets

Altra piattaforma, come la precedente, certificata, per cui affidabile per gli utenti al 100%, FP Markets si rivela un’altra valida ipotesi per iniziare a fare trading automatico online. Una ricca sezione interna alla piattaforma dedicata alla formazione e alla didattica la rendono una delle preferite dai principianti.

Con riferimento alle funzionalità di trading automatico di FP Markets troviamo la già citata funzione di Social Trading e di Copy Trader, già menzionata per eToro. Inoltre, FP Markets offre ai propri clienti la possibilità di operare tramite la piattaforma MataTrader, nota per avere script acquistati o scambiati, nonchè creati dal trader; una interfaccia avanzata; segnali ed indicatori facili da applicare. In alternativa a MetaTrader, viene poi offerta la piattaforma IRESS. Altra funzionalità, il Virtul Private Server (nota con l’acronimo VPS), che permette una connessione – ad una velocità di esecuzione molto elevata – con i mercati mondiali. Infine, la gestione MAM/PAMM, consente di utilizzare un Portafolio Manager che permetta di fare trading mediante account secondari, come se fossero parte del principale.

Trade.com

Anche la terza piattaforma proposta, Trade.com, è legale e priva di commissioni. Una delle sue peculiarità è data dalla possibilità di utilizzare, a supporto dello studio e del monitoraggio, intuitivi strumenti operativi e grafici che rendono più semplice la comprensione.

In relazione a Trade.Com, si segnala la possibilità – per poter investire – di usare il software Meta Trader 4 – particolarmente avanzato – o la piattaforma WebTrader. Altra funzionalità da citare è quella di Trading Central, la quale consente di avere analisi tecniche ed elaborate dal data provider. Troviamo, infine, la funzionalità di Trend Tool che consente di essere costantemente aggiornati sulle oscillazioni di prezzi.

Funziona Davvero? Vantaggi e Truffe

Sì, il Trading automatico funziona, per tutta una serie di motivi, che saranno validi se il trader ha abbastanza esperienza da godere dei vantaggi che un’automazione gli regala, e sa sfruttare il risparmio di tempo nell’analisi ulteriore dei mercati.

Occorre però fare attenzione, sia che si sia di fronte a una parziale inesperienza, e sia che sia già avvezzi al trading automatico online. Perché la velocità, tanto utile e premiante in positivo, unita agli automatismi in mano a inesperti, sono capaci di penalizzare se non gestiti nella maniera ottimale.

Vantaggi 

Il sistema di trading automatico è, come già detto, è molto flessibile, perché è possibile adattare le impostazioni, e quindi le regole, sulla base delle proprie esigenze e conoscenze. L’automazione delle operazioni, inoltre, fa risparmiare tempo al trader, pur garantendo il continuo monitoraggio del mercato, alla ricerca di nuove opportunità di investimento e, cosa per nulla da sottovalutare nel campo del trading finanziario, elimina quasi del tutto lo stress emotivo di chi fa trading, grazie ai tempi giusti che possono essere gestiti automaticamente in pochissimi tempo e all’incredibile velocità dell’immissione degli ordini.

Per questo, automazione risparmio di tempo diventano degli alleti preziosi e insostituibili per la programmazione e la pianificazione delle operazioni, che saranno oltretutto possibili su larga scala e con un’analisi dei trend su un’ampissima selezione di indicatori che sarebbero difficilmente monitorabili manualmente. Inutile sottolineare che uno sguardo così esteso permette poi di diversificare il proprio trading, e farlo in sicurezza. Un ultimo vantaggio, meno conosciuto dai newbie, è l’opportunità dell’esecuzione di backtest, ovvero applicare le regole di trading ai dati storici di mercato per definire la fattibilità dell’idea, tramite una simulazione di trading.

A Cosa Fare Attenzione

Accanto ai vantaggi, alcuni consigli per tenere sempre e comunque gli occhi aperti su questo mondo. Intanto attenzione ai software truffa: informatevi sempre molto bene, esclusivamente su fonti autorevoli, prima di scegliere la vostra piattaforma di trading, che dovrà operare sui mercati finanziari secondo la normativa vigente. E non dimenticate mai che la tecnologia ogni tanto “si spegne” e le operazioni possono interrompersi all’improvviso, per cui attenzione, almeno all’inizio, alla gestione di grandi operazioni.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 5]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here