Bonus Auto Elettrica 2021: Scopri gli Incentivi Previsti per le Auto Green

L’emergenza sanitaria del 2020 ha portato a un profondo rallentamento del sistema economico italiano e Europeo, riducendo in maniera esponenziale la vendita di alcuni prodotti e servizi. In particolare il mondo delle auto è stato uno dei settori più colpiti e, in questa prospettiva, sono stati necessari interventi mirati introdotti nella Legge di Bilancio del 2021 come il Bonus Auto Elettrica 2021. Di seguito ti esponiamo quali sono le possibili applicazioni e come potrai eventualmente ottenerlo.

In cosa consiste il bonus auto elettrica 2021

Il Bonus Auto Elettriche 2021 è un’agevolazione economica che potrai richiedere al momento dell’acquisto di un’auto alimentata da un motore elettrico, un sostegno finanziario introdotto all’interno della Legge di Bilancio del 2021. La presenza di questa tipologia di sostegno economico è collegata all’insieme di iniziative previste dal Governo italiano per contribuire a una riduzione dell’inquinamento e alla tutela dell’ambiente, ma anche per incentivare il mercato delle automobili che ha subito un arresto sostanziale durante i mesi del lockdown.

A questo si aggiunge anche il successo del Bonus Auto 2020, che ha visto l’utilizzo di quasi tutti i fondi previsti per l’acquisto delle diverse tipologie di auto sovvenzionate.
Le ragioni per cui hai ancora poche certezze per ciò che riguarda i contenuti del Bonus Auto Elettrica 2021, è la presenza di numerose discussioni a livello politico che hanno portato all’aggiunta di un numero molto ampio di emendamenti.

In ogni caso tra le poche certezze che puoi avere vi è la presenza di uno stanziamento di fondi ingente. In base alla Legge di Bilancio 2021 sono circa 370 i milioni di euro che dovranno interessare il comparto auto, con 250 milioni che faranno riferimento all’acquisto di un’autovettura con motorizzazione tradizionale, mentre 120 milioni sono specificamente stanziati nel caso in cui hai deciso di acquietare un’auto elettrica o una versione ibrida.

bonus auto elettrica 2021
Bonus auto elettrica 2021

Requisiti e tipologie di acquisto previste

Per quanto riguarda la sua applicazione, e sulle modalità di agevolazioni vi sono ancora una serie di dubbi. Infatti alcuni emendamenti sembrano richiedere uno sconto diretto in fattura a cui si aggiunge un’eventuale rottamazione dell’auto vecchia. Dall’altro sembra essere più probabile che otterrai un’agevolazione fiscale che dovrebbe essere pari al 50% della spesa che hai sostenuto, e che quindi dovrai pagare il prezzo pieno del veicolo, con la successiva possibilità di ottenere una riduzione economia al momento della dichiarazione delle tasse a fine anno.

Inoltre avrai anche la possibilità di ottenere un contributo più ampio per l’acquisto di auto a motore elettrico ai fini dell’attività della tua azienda, con addirittura un contributo pari al 100% per i modelli solo elettrici e dell’80% per quelli ibridi. Quindi in base agli emendamenti di legge avrai diritto a una dilazione che dovrai ripartire in cinque anni e non in un’unica soluzione. Al di là delle incertezza ancora previste per quanto riguarda la tipologia di agevolazione economica, sono sicuri alcuni aspetti per ciò che concerne i requisiti per ottenere il Bonus Auto Elettrica 2021, le tipologia di auto e soprattutto il tetto massimo di pesa di cui ti potrai avvantaggiare.

Residenza in Italia: dovrai avere una residenza stabile in Italia e disporre di un documento di identità valido e che non abbia una scadenza a breve.
Auto elettriche: il bonus si applica per l’acquisto di un’auto nuova che abbia un motore elettrico che generi minimo 150 Kw di potenza. Inoltre otterrai l’agevolazione anche per le versioni ibride.
Tetto massimo di pesa: avrai la possibilità di ottenere uno sgravio fiscale per una spesa che non può superare i 10.000 €. In base all’ammontare totale di investimento per l’acquisto dell’auto dovrai applicare le detrazioni fiscali previste.
Acquisto: dovrai effettuare un acquisto di un’auto elettrica o ibrida entro e non oltre il 31 dicembre del 2021, un’operazione da effettuare presso un concessionario abilitato.

Come richiederlo: la procedura da seguire

Altro aspetto certo sul Bonus Auto Elettrica 2021, riguarda il limite dello stanziamento di fondi e quindi in base ad esso la tua richiesta non avverrà automaticamente, nel momento in cui effettui un acquisto di un’auto di questa categoria. Infatti il bonus si applica fino ad esaurimento dei soldi previsti dalla Legge di Bilancio 2021. In questo caso quindi otterrai l’eventuale sconto o agevolazione fiscale solo se al momento del tuo acquisto sono ancora presenti eventuali fondi statali.

Per richiedere il Bonus Auto 2021 non dovrai avere particolari requisiti ISEE, infatti il fine di questo contributo economico è collegato all’atto stesso di acquisto di un nuovo veicolo. Sarà quindi necessario disporre sempre dei seguenti documenti al fine di un controllo:

atto di compravendita: dovrai effettuare l’acquisto entro e non oltre il 31 dicembre 2021, con il rilascio di relativa fattura in cui venga specificata la tipologia di auto, rientrando in quelle previste dal Bonus Auto Elettrica 2021.
Pagamento: dovrai fornire la documentazione relativa al pagamento, anche nel caso in cui hai aperto un finanziamento.
Dichiarazione dei redditi: nel caso di detrazione fiscale, per attivare il Bonus dovrai ricordarti di introdurre l’importo versato all’interno della dichiarazione dei redditi di fine anno.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here